MARTEDÌ della IV sett. di Pasqua S. FEDELE da SIGMARINGEN, sacerdote e martire I O. – MEMORIA (rosso)
martedì, 24 aprile 2018
Pellegrinaggio notturno per giovani ad Assisi 30 Set 2017

8500 passi … con Francesco verso la Terra Santa

Anche quest’anno il Servizio Orientamento Giovani dei Frati Minori di Assisi, in collaborazione con il Centro Francescano Giovani dei Frati Minori Conventuali, propone un’esperienza per ripercorrere – attraverso un pellegrinaggio notturno nei giorni che precedono la festa di San Francesco – il tragitto che il corpo del santo fece dalla Porziuncola ad Assisi dopo il suo beato Transito.

È l’esperienza ormai nota come “8500 passi … con Francesco” che quest’anno, in occasione degli 800 anni dell’arrivo di San Francesco in Terra Santa, darà modo, ai giovani che parteciperanno, di animare il cammino con la passione che il santo aveva per la Terra di Gesù e per la sua Parola.

La marcia notturna avrà il suo primo momento presso la Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli, dove i giovani si ritroveranno nel tardo pomeriggio di oggi, 30 settembre. Si recheranno successivamente nella Basilica Papale della Porziuncola, dove fra Carlo Serri, Definitore della Provincia San Bonaventura dei Frati Minori di Lazio e Abruzzo, terrà una catechesi sui luoghi di Terra Santa, in particolare su come quei luoghi comunicano l’umanità di Gesù e la Parola da Lui annunciata.

Seguirà, alle 21.00 circa, un breve saluto e la benedizione da parte del nuovo Custode della Porziuncola, p. Giuseppe Renda. Quindi i giovani si metteranno in marcia verso il Santuario di San Damiano in Assisi. Nel pieno della notte, nella chiesa di San Damiano, ci sarà un momento di preghiera ed un gesto di riverenza alla Parola, il bacio dell’Evangeliario che i ragazzi potranno fare prima di rimettersi in marcia, silenziosamente e con i flambeaux accesi, verso la Basilica di san Francesco.

Giunti alla Tomba di San Francesco, saranno accolti dal Custode del Sacro Convento, p. Mauro Gambetti, per poi concludere con un altro momento di preghiera dinanzi ai resti del Poverello.



8500 passi Giuseppe Renda Mauro Gambetti Notte Pellegrinaggio San Francesco Terra Santa Transito di San Francesco

Articoli correlati

24 Apr 2018

L’itinerario in Terra Santa di Mariano da Siena (1431)

Il più antico testimone della processione al Santo Sepolcro
23 Apr 2018

Incontro tra il Comune di Betlemme e le città italiane gemellate

Siglato ad Assisi un documento di cooperazione
22 Apr 2018

I frati dell’Umbria in missione nel Dodecaneso

Una pagina di storia molto interessante ed ancora poco nota
21 Apr 2018

Totus tuus

San Giovanni Paolo II pellegrino alla Porziuncola, 1 di 4
18 Apr 2018

Incontro tra i frati Under Ten della Custodia residenti in Italia

di fr. Giovanni Loche, Segretario per la FeS della CTS
17 Apr 2018

“Terre Moti”: inaugurata la mostra al Sacro Convento

Visitabile fino ad ottobre 2018
20 Apr 2018

Sotto il segno della Vita

Il tempo Pasquale ci ha accompagnato, passo passo, verso il suo culmine, verso il dono dell’Amore fatto persona, il dono dello Spirito di Gesù. Questo tempo è tutto sotto il segno della Vita, sotto il segno del Vivente! Dalla Pentecoste si snoda poi la seconda parte del tempo ordinario, nel quale...