News > A San Damiano: le tradizioni sulle Indulgenze, e su altre notiziole

14/06/2017 08:01
Santa Chiara e la storicità del Perdono


Dalla lettura delle Fonti Clariane scopriamo sempre meglio l’affetto e la devozione che Chiara ha per Francesco, tanto da prendere le misure del corpo del Poverello morto per farne una pittura in S. Damiano, ad uso di devozione.

Chiara, è anche tra le prime a conoscere il “segreto dell’Indulgenza della Porziuncola”.

In clausura, non potendo scendere alla Porziuncola, “confeziona” un’Indulgenza tutta sua, su misura di S. Damiano: richiedendo ai Vescovi la Consacrazione dell’Oratorio.

La freschezza dei documenti clariani rafforza la stessa storicità del Perdono della Porziuncola, come emerge dallo studio di p. Rino Bartolini OFM, reso disponibile in allegato.




Scarica gli allegati
A San Damiano: le tradizioni sulle Indulgenze … e su altre notiziole



Articoli correlati


27/07/2017  18:21
Osare oltre la tua inquietudine
Prima tappa per i giovani marciatori

27/07/2017  16:50
Al Sacro Speco verso il Perdono d’Assisi
Veglia-Concerto dei Kralica Mjra

26/07/2017  17:28
Un passo oltre… per desiderare davvero
Partita la 37^ Marcia francescana

26/07/2017  11:56
Per quelli che perdonano per lo tuo amore
Il Cantico delle Creature e la strofa sul perdono

24/07/2017  15:57
A due a due, tra Kenosis e Perdono
Inaugurata la Mostra curata da Barbara Rose

23/07/2017  16:06
Il Perdono di Assisi nelle lunette del Provvidoni
Silvia Rosati illustra il ciclo di affreschi