Cultura e Preghiera > Biblioteche

Il patrimonio bibliotecario custodito dai Frati


Scrive san Bonaventura: "Se i frati debbono predicare, e non vogliono raccontare favole, sono tenuti ad avere scienza".

Una scienza che - come insegnava Francesco d'Assisi - deve diventare una passione che si rivolge all'Infinito e Sommo Bene.

Ancora oggi i Frati minori proseguono l'impegno di crescere in una solida ed efficace formazione culturale, mettendo a disposizione di tutti il ricco patrimonio librario delle proprie Biblioteche.

Centinaia di migliaia di volumi - con importanti manoscritti, incunaboli, cinquecentine - per essere a servizio della ricerca e del "sapere" dell'uomo di oggi.

Di seguito sono elencate le principali Biblioteche gestite dalla provincia dei Frati Minori dell'Umbria.




Biblioteca della Porziuncola
Fondo antico, Fondo moderno, manoscritti

Biblioteca di Monteripido
Biblioteca del Monte a Perugia tra storia e cronaca

Biblioteca di Chiesa Nuova
Biblioteca storico-francescana in Assisi




Articoli correlati


24/05/2017  18:08
Nomina del card. Gualtiero Bassetti, francescano di animo
Le prime parole del nuovo Presidente CEI e gli auguri dei frati di Assisi

04/05/2017  10:20
Assisi nel vento
100 anni di Fatima ad Assisi

27/03/2017  08:44
Un biglietto per Assisi
Preadolescenti della Diocesi di Milano con san Francesco

24/03/2017  
Aquila e Priscilla 1 - Il viaggio
Corso per giovani coppie di sposi

20/03/2017  10:47
Gli autografi di Francesco d’Assisi
Lezione pubblica presso il Santuario di Santa Rosa a Viterbo

15/03/2017  10:11
Monteripido e il Beato Egidio nell’VIII Centenario del Perdono di Assisi
Evento celebrativo tra cultura, fede e musica