News > Casa di accoglienza Santissima Annunziata

30/06/2017 10:17
Conclusi i lavori nel parco e negli interni


Il Convento Francescano della Santissima Annunziata ad Amelia è da sempre molto apprezzato per il suo valore storico-artistico, per la sua posizione panoramica, a dirimpetto dell’affascinante agglomerato di Amelia, per la sua chiesetta tipicamente francescana, per la pace che vi si respira, per gli altari esterni e il campo sportivo, per il suo parco esteso, vario e ben attrezzato di panchine. La comunità religiosa di quattro Frati Minori si occupa della custodia del luogo e lo rende accogliente animandolo ogni giorno con la preghiera corale e la celebrazione eucaristica.

Ultimamente si sono conclusi dei lavori di adeguamento e sistemazione sia del parco esterno che della parte destinata all’accoglienza. A ridosso del convento antico sorge infatti l’edificio un tempo utilizzato per ospitare i novizi, ora adattato a casa di accoglienza in autogestione. La casa di accoglienza Santissima Annunziata si presenta ora più accogliente, sempre rispettando la semplicità ed essenzialità francescana, e può ospitare gruppi fino a 50 persone in autogestione. La casa infatti possiede 27 camere, perlopiù doppie, bagni in comune, due grandi stanze per gli incontri, una cucina attrezzata e un refettorio capiente.

La casa di accoglienza Santissima Annunziata risulta inserita in una bellissima oasi di pace, in un paesaggio collinare mozzafiato, con bellissimi boschi alti di lecci. È particolarmente adatta a chiunque cerchi una casa in autogestione e voglia vivere un’esperienza a stretto contatto con la ricchezza della creazione, senza rinunciare alla possibilità di condividere la preghiera insieme alla comunità dei frati. La casa Santissima Annunziata attende di accogliere gli stessi frati della Provincia che possono trovare qui un luogo dove vivere tempi di ritiro e di formazione in grande semplicità.

Per maggiori informazioni, visita la Pagina Facebook della Casa Santissima Annunziata di Amelia.







Articoli correlati


13/11/2017  
Meditava continuamente le parole del Signore
Esercizi spirituali personalmente guidati

10/11/2017  
Aquila e Priscilla 1 - Il viaggio
Corso per giovani coppie di sposi

03/11/2017  08:38
Niente è bello, buono e desiderabile come Gesù
Una Settimana Con Dio: testimonianza di Anna

28/10/2017  13:11
Assemblea UFME: Ero straniero e mi avete accolto
Eletto nuovo Consiglio permanente e Messaggio finale

28/10/2017  09:19
Orfani di una teologia della pace
Conoscenza e accoglienza: necessarie premesse all’unione

26/10/2017  15:38
Il fenomeno della migrazione e dei Rifugiati oggi in Europa
XIII Assemblea Generale UFME