Speciali > Festa degli Angeli 2012

Prossimo appuntamento: 29 settembre 2013!


Grazie è la parola che ancora una volta i Frati della Porziuncola vogliono rivolgere a tutti quanti hanno contribuito alla realizzazione della seconda edizione della Festa degli Angeli che ha visto, come e anzi più dello scorso anno, la partecipazione di tanti bambini, molti dei quali vestiti di bianco o da angeli, accompagnati alla Porziuncola dai propri genitori.

Alla prima edizione si è aggiunta la recita del Rosario, guidato dai bambini, con la processione aux flambeaux sul piazzale antistante la Basilica di Santa Maria degli Angeli. Per l'occasione gli organizzatori hanno predisposto flambeaux adatti ai piccoli, diversi da quelli che si usano ogni sabato sera, riportanti la preghiera all'angelo custode.

Quelle che potevano diventare minacciose nubi hanno concesso ai bimbi una tregua per permettere loro l'ormai atteso lancio dei palloncini ai quali gli stessi hanno legato le loro preghiere per i bimbi che sono tornati al Padre in tenera età. Hanno voluto così coinvolgerli e sentirli presenti in una Festa che dedicavano anche a loro.

Vi proponiamo qui i link di alcuni momenti della Festa, la registrazione integrale della celebrazione eucaristica nella Basilica Papale presieduta da p. Fabrizio Migliasso - Custode del Protoconvento Porziuncola -e di seguito una fotogallery selezionata.

L'appuntamento per tutti è per il 29 settembre 2013!

Il Rosario degli Angeli

Celebrazione Eucaristica

Festa in piazza

Sostegno a distanza







Articoli correlati


22/07/2017  
Sulla Terra dei Fioretti
Pellegrinaggio di due gg in luglio

20/07/2017  10:10
A due a due
Mostra di arte contemporanea su Kenosis e Perdono

20/07/2017  09:47
Concerto a Cosenza per l’avvio della Marcia francescana
Il 2 agosto live sulla Piazza della Porziuncola

14/07/2017  16:09
Gli insegnamenti francescani dei Fioretti
Alla scoperta di episodi che appartengono alla memoria di tutti

07/07/2017  
Dove sei?
Corso per Single

01/07/2017  15:00
Maria, avvocata e protettrice dell’Ordine dei Frati Minori
L’amore di Francesco per la Vergine Maria