News > Futuro semplice: IX edizione del Festival Francescano

08/07/2017 15:05
A Bologna dal 22-24 Settembre 2017


Chiuderà la stagione dei festival culturali italiani e preparerà l’atmosfera in attesa della visita bolognese di Papa Francesco, nell’ambito del Congresso eucaristico. Stiamo parlando del Festival Francescano, che si terrà a Bologna, in piazza Maggiore, dal 22 al 24 settembre.

La manifestazione organizzata dai francescani dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con Comune e Chiesa di Bologna, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna rifletterà sul tema del futuro, con uno sguardo particolare rivolto ai giovani e ai possibili ponti di dialogo con altre culture e religioni.

“È un futuro provocatoriamente semplice, quello che Francesco e Chiara ci hanno ispirato – affermano gli organizzatori – nell’umiltà di accettare un disegno più grande, tuttavia ognuno dovrebbe fare la sua parte”.

Tra i tanti eventi e ospiti in programma (per consultare il programma clicca qui) citiamo gli interventi di Suor Roberta Vinerba (22 Settembre,16:30) sull’affettività nel tempo dei social, di Paolo Benanti (23 Settembre, 17:30) con una lectio sull’era del post-umano e di fra Marco Tasca (24 Settembre, ore 15), Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali.

Segreteria organizzativa
info@festivalfrancescano.it
Tel.334 2609797







Articoli correlati


01/06/2017  23:59
Valori condivisi e proposte concrete
La sfida di un processo iniziato

30/05/2017  23:17
Condividere il perdono ricevuto
2° giorno di Capitolo dei Frati francescani in Umbria

10/04/2017  23:50
Il Papa incontra i 4 Ministri generali francescani
Gli argomenti: Superiori laici, Famiglie e università francescane, Siria e viaggio in Egitto

20/02/2017  12:00
Padre Mauro Gambetti riconfermato Custode del Sacro Convento
Nuovo mandato quadriennale per il Custode

04/10/2016  20:03
Accogliere Dio che è tutto, e in Dio i fratelli
Celebrazioni del 4 ottobre alla Porziuncola

19/09/2016  11:28
Il perdono come dialogo interreligioso
Una “Porziuncola” in Piazza Maggiore a Bologna