MARTEDÌ della IV sett. di Pasqua S. FEDELE da SIGMARINGEN, sacerdote e martire I O. – MEMORIA (rosso)
martedì, 24 aprile 2018
Festa del voto 2017 23 Giu 2017

Gesù perno e centro della nostra vita

Dal 1644 la Festa del voto è un appuntamento molto sentito dai cittadini di Assisi. Nata per fare memoria delle due liberazioni di cui la città ha beneficiato per la preghiera di intercessione di santa Chiara, ogni anno è l’occasione – come ci ricorda il libro delle Riformanze della Città d’Assisi nel quale si chiede di instaurare una festa apposita – per fare memoria delle liberazioni ricevute per la preghiera di intercessione di Chiara, ma anche per tutti i benefici ottenuti da Dio nel presente.

Proprio questo è stato il centro del discorso di S.E. Domenico Sorrentino. Un grazie a Gesù, ripetuto più volte davanti al Santissimo Sacramento, per tutti i suoi benefici nella nostra vita personale e per la benedizione alla città e l’auspicio che lo stesso Gesù possa essere il perno e il centro attorno al quale la città possa costruire una nuova fraternità. Seppur – ha ricordato il Vescovo – nella diversità di pensiero e di progetti, ma una nuova fraternità è possibile e auspicabile.

Davanti ad una numerosa folla di fedeli e alle autorità comunali, con a capo il sindaco Stefania Proietti, il Vescovo ha parlato di un tempo nuovo che si apre per la comunità ecclesiale, ma anche per quella civile, l’una e l’altra chiamate a costruire e rinnovare un senso di fraternità ampio, dato dall’essere tutti figli dello stesso Dio, che è Padre.

Dopo i saluti del Vicario del Convento di San Damiano, p. Pietro Gasparri, che ha portato i saluti del guardiano impegnato nel Capitolo Provinciale, la numerosa folla ha potuto gustare la tradizionale limonata, anche questa occasione di fraternità e condivisione fraterna del tempo.



Assedio Assisi Festa del Voto Fraternità Santa Chiara Saraceni

Articoli correlati

23 Apr 2018

Chiara, i saraceni, l’Eucarestia

Le sinopie dell’Oratorio di Santa Chiara a San Damiano
15 Mar 2018

“In Giro per la pace”

Presentazione ad Assisi della tappa del 101^ Giro d’Italia
01 Mar 2018

È bello stare con Gesù e tra noi

Giornate di fraternità al Convento della Spineta
12 Feb 2018

R come Regola di santa Chiara

La prima Regola per donne scritte da una donna
30 Gen 2018

Assisi celebra la giornata della Vita Consacrata

Venerdì 2 febbraio nella cattedrale di San Rufino
14 Gen 2018

Una Basilica per Santa Chiara

Alla scoperta della chiesa che ne custodisce il corpo
20 Apr 2018

Benedetto polacco, compagno dimenticato di Giovanni da Pian del Carpine

Nel 1226, quando morì Francesco, la Cina era poco più di un nome nella memoria degli eruditi o nei racconti dei mercanti veneziani di ritorno dal Vicino Oriente ma, in poco tempo, altri orizzonti si sarebbero aperti alla cristianità e all’Ordine francescano. Era passato solo un anno dalla morte di Francesco...