News > Osare oltre la tua inquietudine

27/07/2017 18:21
Prima tappa per i giovani marciatori


Dopo il primo giorno dedicato al ritiro sull’Isola Maggiore del Lago Trasimeno sul giovane ricco, oggi è stato per gli oltre 250 giovani, la prima tappa di cammino vero e proprio.

Partiti all’alba da Passignano, attraverso un tratto caratteristico attorno al Lago Trasimeno, i giovani sono arrivati a Castiglion del Lago. A metà mattina, come di consueto, la pausa per pregare le Lodi ed essere introdotti al tema della giornata, oggi osare oltre la tua inquietudine.

Attraverso il desiderio di Francesco “re delle feste”, i giovani sono stati aiutati a comprendere come le inquietudini siano delle domande che sono chiamate a portare frutto, sono pertanto alleate dei nostri desideri più profondi.

Nella catechesi del pomeriggio, sono stati i “dieci lebbrosi” a guidare i giovani verso il desiderio di rendere grazie Dio per i doni ricevuti.

La giornata si è conclusa con la celebrazione eucaristica che raccoglie e porta ai piedi dell’altare ogni fatica, desiderio e inquietudine, perché da Dio venga trasformata in “cibo” per noi e per gli altri.

Stasera i marciatori vivranno un momento di festa, di condivisione e canto prima di riprendere il cammino verso la seconda tappa.







Articoli correlati


17/08/2017  15:50
Celebrazioni per l’VIII centenario Rinaldiano
San Rinaldo fu presente all’annuncio del Perdono di Assisi

05/08/2017  10:32
Una Marcia francescana in Terra Santa
Nei luoghi percorsi da Cristo in persona

04/08/2017  15:41
Amati e salvati, pronti per la marcia della vita
Conclusione della 37^ Marcia francescana

03/08/2017  10:38
Parolin e Bassetti: il Perdono di Assisi, dono per i poveri
Chiusura del Giubileo della Porziuncola

02/08/2017  19:56
1300 marciatori, un’unica meta: la Porziuncola!
Arrivo della 37^ Marcia francescana

02/08/2017  12:08
Infinita misericordia in una “piccola porzione”
Omelia del Card. Parolin alla Porziuncola