GIOVEDÌ della IV sett. di Pasqua FERIA (bianco)
giovedì, 26 aprile 2018
A cura di P. Pietro Messa OFM 20 Mar 2017

Preghiera di san Giuseppe alla vergine Maria sua sposa

Francesco d’Assisi esorta ad amare «con tutto il cuore, con tutta l’anima, con tutta la mente, con tutta la capacità e la fortezza, con tutta l’intelligenza, con tutte le forze, con tutto lo slancio, tutto l’affetto, tutti i sentimenti più profondi, tutti i desideri e le volontà Il Signore Iddio».

Proprio questa affezione appassionata ha condotto diversi mistici a esprimersi in modi che possono apparire paradossali, soprattutto mediante un linguaggio simbolico e narrativo. E ciò appare ancora più accentuato nel periodo della spiritualità barocca come nel caso di Maria d’Agreda la quale che ne La mistica città di Dio (vol. 1 e vol. 2, Ed. Porziuncola, Assisi) medita la vita di Gesù con la Vergine Maria aggiungendo particolari e aneddoti che facilmente potrebbero essere scambiati con stravaganze se non colti nella giusta ermeneutica. Ma se lette nel loro contesto traspaiono espressione di una intensa vita cristiana. Ecco ad esempio la preghiera rivolta a Maria da san Giuseppe suo sposo.

Il santo ricevette, con grande pienezza, i divini influssi, per cui interiormente rinnovato ed infervorato disse: «Benedetta siete, o Signora, tra tutte le donne; beata in tutte le nazioni e generazioni. Sia magnificato con lode eterna il Creatore del cielo e della terra, perché dal supremo trono regale vi guardò e vi elesse come sua dimora; ed in voi sola adempì per noi le antiche promesse, che fece ai nostri Padri e Profeti. Tutte le generazioni lo benedicano, perché a nessuna mostrò la sua grandezza come a voi, sua umile serva; e perché per sua bontà elesse me, il più vile dei viventi, come vostro servo».



a maria agreda città di Dio mistica preghiera san giuseppe

Articoli correlati

11 Giu 2017

All’origine dell’Osservanza francescana

Una preghiera al venerabile Pietro Giovanni Olivi
30 Mar 2017

Ascoltate e vivrete

Linee guida per costituire una Fraternità di Eremo o Casa di preghiera
13 Mar 2017

XI Veglia di Preghiera per la Vita

A Santa Maria degli Angeli, il prossimo 25 marzo
03 Mar 2017

Quaresima all’Eremo delle Carceri

Vespri e Adorazione con specifiche intenzioni di preghiera
27 Gen 2017

L’orazione “in tempo di terremoto”

La Chiesa umbra in preghiera perché rifiorisca la nostra terra
26 Gen 2017

L’Angelus, storia di una preghiera francescana

La realtà e la contemplazione dell’Incarnazione: qui, proprio qui è iniziato tutto!