Dove Siamo > Santa Maria della Pietà - UMBERTIDE

Una presenza francescana dal 1481


Questo Convento ebbe il suo attestato di nascita con la bolla di Sisto IV del 10 aprile 1481.

P. Agostino da Stroncone in “Umbria Serafica” affermava: “L’Osservanti alla fratta di Perugia... ottengono quest’anno (1481) dal papa di trasferirsi a Mercatale, la chiesa però, col titolo di S. Maria della Pietà, la fa a sue spese Bartolomeo Burelli di Nello della Fratta, cittadino di Perugia”.

Con la soppressione italiana nel 1863 il convento fu indemaniato e, dopo molte vicissitudini, nel 1941 fu affidato ai salesiani, i quali, insieme alla Parrocchia, gestirono anche l’Oratorio “Don Bosco”. Vi rimasero fino al 1963. Il 4 gennaio 1964 vi rientrarono i Frati Minori.

Molte le trasformazioni operate in questi ultimi anni per riportare il Convento e la chiesa alle loro origini.

Fraternità parrocchiale e Cappellania Ospedale locale: Orari, Info & Contatti.







Articoli correlati


24/05/2017  18:08
Nomina del card. Gualtiero Bassetti, francescano di animo
Le prime parole del nuovo Presidente CEI e gli auguri dei frati di Assisi

18/05/2017  12:42
Ancorare la propria vita a Gesù
Incontro del Ministro generale con i Presidenti di Conferenza

09/05/2017  
MARTEDÌ della IV sett. di Pasqua
FERIA (bianco)

13/04/2017  16:31
Un simbolo di speranza per il futuro
Presentazione della Guida ai Musei ecclesiastici umbri

13/04/2017  
Pasqua in Convento
Triduo Pasquale per Adulti e Famiglie

12/04/2017  
Pasqua con San Francesco alla Spineta
Triduo pasquale