FRATI MINORI - PROVINCIA SERAFICA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI
29 giugno 2016
Ss. PIETRO e PAOLO, apostoli
SOLENNITÀ (rosso)

Messa della solennità, Gloria, Credo, prefazio proprio

Lezionario dei Santi: At 12,1-11 • Sal 33 • 2Tm 4,6-8.17-18 • Mt 16,13-19 

Liturgia delle Ore: Ufficio della solennità


Cercava costantemente la santa semplicità, né ammetteva che l’angustia del luogo impedisse le espansioni dello spirito.
San Francesco d’Assisi, Vita Prima
#cap1 #cap2 #cap3 #cap4 #cap5 #cap6 #cap7 #cap8 #cap9 #cap10
Ordinazioni presbiterali 2016 alla Porziuncola
Un cuore sacerdotale vive di dono
Festa del Voto 2016
La preghiera di intercessione: carità che libera i cuori
Ottavo centenario del Perdono di Assisi
I frati, insieme, verso il 2 agosto
Esercizi Spirituali a Monteluco
con p. Raniero Cantalamessa
Ogni famiglia è testimone della bellezza del Vangelo
Percorso di formazione per famiglie
2° Master di Pastorale Vocazionale
Dal primo annuncio al discernimento vocazionale
Esercizi spirituali e ritiri a Monteluco
I corsi SOG dei Frati Minori di Assisi
Museo della Porziuncola
Sito ufficiale della Porziuncola - WebTV
28/06/2016  18:39
Benedetto XVI: cuore pulsante della Chiesa
Come la Porziuncola per l’Ordine

28/06/2016  09:58
Visitare e pregare, in Assisi e Perugia
Opportunità nel tempo estivo

26/06/2016  11:17
Un cuore sacerdotale vive di dono
Ordinazioni presbiterali 2016 alla Porziuncola

25/06/2016  10:10
Dono immenso, per rinnovare il miracolo della condivisione
Veglia di preghiera in preparazione alle Ordinazioni

24/06/2016  12:38
Nuovo incarico per p. Pierbattista Pizzaballa
Nominato Amministratore Apostolico a Gerusalemme

24/06/2016  11:02
Le ispirazioni della vita nello Spirito Santo
Una mentalità battesimale

23/06/2016  17:04
L’estate è kairòs
Ossia tempo favorevole!

23/06/2016  12:30
La preghiera di intercessione: carità che libera i cuori
Festa del Voto 2016

ESERCIZI SPIRITUALI, RITIRI
& PELLEGRINAGGI

Essere fratelli nell’esperienza umana e nel Nuovo Testamento
24/06/2016 - 29/06/2016     Esercizi spirituali per Coppie e Famiglie
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Non i sani hanno bisogno …
29/06/2016 - 03/07/2016     Esercizi spirituali per laici
San Francesco - MONTELUCO

9 giorni nella Terra di Gesù
01/07/2016 - 09/07/2016     Pellegrinaggio in Terra Santa, per tutti
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Vedi tutte le attività in programma

ATTIVITÀ PER I GIOVANI

Corsi e Iniziative - Servizio Orientamento Giovani
AGENDA EVENTI & CELEBRAZIONI

Assisi-Foligno, 27 giu-2 lug
Kinderiadi 2016
XXXIII Trofeo delle Regioni (volley under 16)

Domus Pacis (S.Maria degli Angeli), 3-8 lug
Le ispirazioni della vita nello Spirito Santo
Una mentalità battesimale

Basilica di Santa Chiara in Assisi, 8 lug
Pubblica esecuzione di Canto Gregoriano
a cura dei Corsisti di Cantemus Domino

Basilica Papale di S. Maria degli Angeli, 9 lug
Santa Messa in Canto Gregoriano

Domus Pacis (S. Maria degli Angeli), 15-16 lug
Il Perdono di Assisi e le indulgenze plenarie
Incontro di studio in occasione dell’VIII centenario


Continua a leggere
Ottavo centenario del Perdono di Assisi

Correva l’anno 1216. Un piccolo uomo di nome Francesco si è recato dal Papa Onorio III e li chiese un privilegio particolare a favore degli uomini per la loro salvezza. E ottenne l’indulgenza chiamata tradizionalmente “Perdono d’Assisi”.

Continua a leggere
Visitare e pregare, in Assisi e Perugia

La nostra è un’epoca in cui non si favorisce il raccoglimento; anzi a volte si ha l’impressione che ci sia paura a staccarsi, anche per un istante, dal fiume di parole e di immagini che segnano e riempiono le giornate.

C’è la necessità di educarci al valore del silenzio: il silenzio è capace di scavare uno spazio interiore nel profondo di noi stessi, per farvi abitare Dio, perché la sua Parola rimanga in noi, perché l’amore per Lui si radichi nella nostra mente e nel nostro cuore, e animi la nostra vita.

Continua a leggere
SAN LADISLAO, RE D'UNGHERIA

Ladislao, figlio di Bela, re d’Ungheria, nacque l’anno 1031, ma essendo il trono elettivo non aveva alcun diritto alla successione. Ben presto però le bellissime qualità e la integerrima sua vita gli meritarono l’elezione a re e un governo secondo il cuore e il volere di Dio. Appena ebbe nelle sue mani le redini del potere si diede con meravigliosa alacrità a ripurgare tutta la legislazione, riformare i costumi, rinnovare tribunali, rialzare la pubblica moralità, calpestata da ogni classe di cittadini. L’intento che guidava il santo monarca era quello di fare che la religione divenisse cardine della legislazione e base di tutto il benessere sociale.

Continua a leggere