News > Venite e vedete

11/03/2017 15:56
Ingresso dei nuovi postulanti a Monteluco


Nella splendida e soleggiata mattina di sabato 11 marzo 2017, accompagnati dai fratelli che ne hanno provveduto il discernimento, accolti dal Ministro provinciale P. Claudio Durighetto e dalla comunità formativa di Monteluco di Spoleto, cinque giovani provenienti da varie parti d’Italia, Emanuele, Francesco, Francesco Pio, Simone e Vincenzo, hanno fatto il loro ingresso al Postulandato.

«Benvenuti cari giovani, siete qui per imparare a vedere un fratello nel lebbroso e accogliere il lebbroso nel fratello. Sarete accompagnati da altri fratelli maggiori, dalla comunità formativa del Monteluco (tra i quali il carissimo P. Bonaventura Vergari che, dei 94 anni che compie proprio in questi giorni, da ben 42 anni vive in questo convento), per giungere ad un rapporto stretto, cordiale e intimo con il Signore Gesù. Ora vi è chiesto uno strappo dalle vostre attività, dalle vostre relazioni, dalla vostra terra per imparare Cristo».

Queste alcune delle semplici e paterne parole di benvenuto, che il Ministro ha rivolto ai cinque giovani nel sagrato del convento, durante la sobria e familiare liturgia di accoglienza. Dopo di ciò l’imposizione del tau, segno francescano di cristiformità e l’abbraccio con la comunità che li accoglierà e si prenderà cura di loro.

Da oggi dunque, si uniscono a Giuseppe e Paolo, che hanno iniziato il loro percorso formativo l’anno passato, in vista del Noviziato. A tutti loro, ai fratelli che hanno colto i primi segni della loro vocazione ma, soprattutto, al Signore Padre di ogni vocazione, rivolgiamo la nostra gratitudine. A questa manciata di nuovi candidati, in particolare, porgiamo l’augurio di una proficua permanenza e promettiamo loro il ricordo nella preghiera.







Articoli correlati


23/05/2017  12:52
Una tegola per Monteluco
Aggiornamento e avanzamento lavori

12/04/2017  
Al centro, per fare centro
Triduo Pasquale

02/04/2017  
V DOMENICA DI QUARESIMA
(viola)

23/02/2017  
5 Pani e 2 Pesci
Scuola di Preghiera

09/02/2017  16:28
Come mantenere la serenità nella prova
La sofferenza fisica, mentale, spirituale, materiale

05/02/2017  
Meditava continuamente le parole del Signore
Esercizi spirituali semi-guidati e personalmente guidati