MERCOLEDÌ della V sett. di Pasqua SANTA RITA DA CASCIA, religiosa – MEMORIA (bianco)
mercoledì, 22 maggio 2019
Vestizione di due Novizi a San Damiano 09 Set 2017

Abbiate un cuore capace di lodare Dio

La Vestizione di nuovi fratelli, Giuseppe e Paolo in questo caso, è sempre un motivo di gioia e segno della fedeltà di Dio alla sua promessa di fecondità dell’Ordine.

Al termine dell’anno di Postulandato, questi due fratelli da oggi verranno affidati alla fraternità di San Damiano, luogo in cui vivranno il cosiddetto “anno della prova”, ovvero un tempo di intimità col Signore e di esperienza di vita francescana.

Alla presenza di numerosi frati da diverse comunità della Provincia e dei famigliari, p. Claudio Durighetto, Ministro Provinciale dei Frati Minori dell’Umbria, nella sua omelia (di cui riportiamo un estratto) durante il Rito della Vestizione, ha innanzi tutto ricordato il 79° anniversario di professione religiosa di p. Giulio Mancini, esempio di fedeltà a Dio e di laboriosità nella vita quotidiana.

L’abito – ha detto – non è un semplice segno esteriore ma segno esterno di una più radicale appartenenza interiore a Cristo Signore”.

“Come nel racconto del Celano – ha continuato – il rivestirsi di Francesco in Porziuncola, altro non è che la naturale conseguenza di quello che in precedenza era avvenuto a San Damiano, laddove l’immagine del Crocifisso si era impressa in maniera indelebile nel suo cuore”.

Commentando San Paolo, il Ministro ha concluso augurando: “possiate avere un cuore capace di lodare Dio per tutti i suoi benefici”, ovvero la bellezza di una vita che sia essa stessa un inno di lode.

Nel giorno in cui celebriamo la Natività della Beata Vergine Maria, affidiamo il cammino di questi nostri fratelli e di tutti noi, alla madre di Dio, perché ci insegni a dire “si” alla Sua volontà e come lei, generarlo nella fede.



Abito Claudio Durighetto Giulio Mancini Lode Noviziato Vestizioni

Articoli correlati

04 Mag 2019

Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito

A San Damiano, Festa del Santissimo Crocifisso
19 Apr 2019

Eucarestia: siate quel che vedete, ricevete ciò che siete

Lo “stile eucaristico” nelle Celebrazioni del Giovedì Santo in Porziuncola
13 Apr 2019

Un frate semplice e libero che ha fatto della sua vita un dono per gli altri

Funerali di p. Francesco Di Monaco e Omelia del Ministro Provinciale
26 Mar 2019

Una festa che riaccende la speranza

Il Vescovo di Assisi in Porziuncola per la Solennità dell'Annunciazione
23 Mar 2019

“Assisi terreno su cui costruire un dialogo di pace e fratellanza universale”

Visita stamane in Porziuncola degli Ambasciatori d’Egitto in Italia e presso la Santa Sede
21 Mag 2019

Il cammino dei patriarchi

Gli esercizi ignaziani sono un’esperienza spirituale in cui la preghiera si intreccia con la propria esistenza. Questa proposta non vuole tanto trasmettere nozioni, ma aiutare a sentire in profondità ciò che si medita, per passare dal sapere, al sapore e al gusto della Parola di Dio. Sant’Ignazio, infatti, dice chiaramente...