SS. TRINITÀ SOLENNITÀ (bianco)
domenica, 27 maggio 2018
Gran finale con la versione di Stella del “Cantico delle Creature” 25 Nov 2017

Cantico: ultima carrellata di concerti ad Assisi

Cantico Assisi Choral Fest, la rassegna dedicata ai cori diretta dal Maestro Carlo Pedini, si avvia verso l’ultima giornata di appuntamenti. Un fitto calendario di appuntamenti musicali (www.canticoassisi.it) nei luoghi più significativi della città, per l’occasione trasformata in una vetrina nazionale e internazionale del composito vasto panorama corale che vede a rassegna oltre mille coristi per dare vita ad un nuovo brand: “Assisi Città dei Cori”.

I concerti di domani, domenica 26

Alle 11, nell’Abbazia di San Pietro, Schola Gregoriana Assisiensis, diretta da Padre Maurizio Verde, “S. Messa in gregoriano”; alle 15.30, all’Auditorium Nicolini, i Coristi A Priori, diretti da Carmen Cicconofri, e Coro “Charlie’s Gospel Angels” di Roma, diretto da Charles W. Cannon, con al pianoforte Marco Persichetti, e Coro “Alba di Pace” (da San Biagio della Valle, Perugia), diretto da Silvia Cibotti.

Alle 16.16, presso la Chiesa della Confraternita di Santo Stefano, in via S. Paolo, esibizione del Gruppo Vocale S. Maria di Colle, diretto da Giuliana Milletti, e Assisincanto Chorus, diretto da Lucio Sambuco, organo Carlo Abbati (Dal Laudario di Cortona a Padre Domenico Stella passando per Giacomo Carissimi e Ottavio Pitoni. Compositori in viaggio per Assisi”).

Alle 17, a Palazzo Monte Frumentario, I Madrigalisti di Perugia, diretti da Mauro Chiocci, e a seguire, Concentus Vocalis di Cannara, direttore Francesca Maria Saracchini.

Alle 17.45, nella chiesa di Santa Maria Maggiore, in piazza del Vescovado, Gruppo Polifonico Suavis Sonus, diretto da Andrea Burini, e il Coro Città di Bastia, diretto da Piero Caraba.

Alle 18, all’Auditorium Nicolini, toccherà al Coro Giovanile delle Marche, diretto da Michele Bocchini, e al Coro Giovanile Umbro, diretto da Sergio Briziarelli.

Un ricco programma che chiuderà il sipario, alle 21.15, con una carrellata di cori raccolti in un suggestivo gran concerto finale nella Basilica Superiore di San Francesco con il coro Cappella musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi “Compositori dall’Archivio Musicale della Basilica Superiore di San Francesco”, diretto da Padre Giuseppe Magrino, organo Eugenio Becchetti, il Coro Giovanile delle Marche, diretto da Michele Bocchini, il Coro Giovanile Umbro, diretto da Sergio Briziarelli, Ut Insieme vocale consonante, diretto da Lorenzo Donati.

Al termine, nella Basilica superiore di San Francesco, tante formazioni daranno vita ad un unico grande coro, abbracciando il perimetro interno. Qui, il “Cantico delle Creature” nella prima e più nota versione corale scritta da Padre Domenico Stella, nel 1925, sarà intonato da: Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi, AdCantus Ensemble Vocale, Vocalia Consort, Assisincanto Chorus – Cappella Musicale della Cattedrale di San Rufino, I Cantori di Assisi, Commedia Harmonica, Concentus Vocalis, Coristi A Priori, Coro “Alba di Pace”, Coro “Charlie’s Gospel Angels, Coro Città di Bastia, Coro di voci bianche “Allegre Note”, Coro Giovanile delle Marche, Coro Giovanile Umbro, Coro Polifonico Felciniano, Gruppo Polifonico Suavis Sonus, Gruppo Vocale S. Maria di Colle, I Madrigalisti di Perugia, Polifonica Pievese, Schola Gregoriana Assisiensis, UT Insieme vocale consonante.



Cantico delle Creature Giuseppe Magrino Maurizio Verde Musica sacra

Articoli correlati

24 Mar 2018

Per crucem ad lucem

Elevazione spirituale in canto gregoriano nel Tempo di Passione
20 Mar 2018

Settimana Santa e s. Pasqua 2018

Celebrazioni della Basilica di Santa Maria degli Angeli
06 Mar 2018

Vespri in latino, in canto gregoriano

L’Associazione Nazionale S. Cecilia nella Basilica papale di Santa Maria degli Angeli
04 Mar 2018

Cantemus Domino 2018

Corso di Canto gregoriano alla Porziuncola
20 Feb 2018

La forza dello Spirito Santo, per crescere e guarire

Tre giorni di formazione liturgico musicale
23 Gen 2018

Laudato Si’ in Corea

Esposizione di fra Benedict Do a Seoul
18 Mag 2018

Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani

La Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani è un centro accademico postuniversitario rivolto a quanti vogliono approfondire e far progredire la conoscenza della cultura medievale, occupandosi prevalentemente del periodo storico compreso tra l’XI e il XIV secolo. La finalità specifica è quella di promuovere la ricerca interdisciplinare e la formazione...