MERCOLEDI della XXIV sett. del T.O S. GIUSEPPE DA COPERTINO, sacerdote I O. – MEMORIA (bianco)
mercoledì, 18 settembre 2019
Nota congiunta delle due Basiliche e comunicato del Vescovo Sorrentino 23 Apr 2017

Celebrazioni ad Assisi in suffragio del Card. Attilio Nicora

I custodi padre Mauro Gambetti e padre Rosario Gugliotta insieme alle rispettive comunità francescane della Basilica di San Francesco e di Santa Maria degli Angeli, hanno appreso con dolore la scomparsa del cardinale Attilio Nicora, anche Legato pontificio delle Basiliche di Assisi. “Il cardinale è stato per noi – fanno sapere da Assisi – un pastore e una guida sempre premurosa e attenta alla vita e alla spiritualità delle due basiliche, mantenendo vivo quel rapporto tra la fede petrina e i luoghi custodi delle spoglie e della memoria di Francesco d’Assisi”.

Le comunità francescane si ritroveranno venerdì 28 aprile alle ore 18.00 nella Basilica inferiore, e sabato 29 aprile alle ore 18.00 alla Porziuncola per la celebrazione eucaristica in suffragio del cardinale Nicora. Intanto affidano la sua anima benedetta al Signore della Misericordia.

 

ALLA DIOCESI DI ASSISI – NOCERA UMBRA – GUALDO TADINO,
IN OCCASIONE DELLA MORTE DEL CARDINALE ATTILIO NICORA

Comunicato

Desidero raccomandare alla preghiera di tutta la comunità diocesana, ed in particolare delle comunità francescane che servono le due Basiliche Papali di San Francesco e Santa Maria degli Angeli e dei pellegrini che le frequentano, l’anima del Card. Attilio Nicora, che ieri ha lasciato questa terra per il cielo.

Molti dei fedeli della diocesi forse non lo hanno mai incontrato o conosciuto. Abbiamo tuttavia, anche come diocesi, un debito di affetto verso di lui.

La sua personalità è nota per le benemerenze acquisite a servizio della Chiesa italiana e della Santa Sede. Ma per la nostra Chiesa particolare, egli è stato importante soprattutto nella sua qualità di Legato Pontificio per le due Basiliche Papali di San Francesco e di Santa Maria degli Angeli.

Come è noto in forza del Motu Proprio Totius Orbis (9 novembre 2005) di Benedetto XVI, esse sono state ricondotte alla giurisdizione del vescovo diocesano, partecipando così pienamente al nostro cammino pastorale. Pur in questo nuovo assetto unitario, il Motu Proprio prevede che un Cardinale Legato sia dato alle due Basiliche, con una funzione morale di testimonianza e di promozione dei particolari vincoli che legano le due Basiliche alla Santa Sede.

Questa missione è stata svolta finora dal compianto Cardinale, con il quale, lungo questi anni, ho potuto intrattenere rapporti di amicizia cordiale e reciproca stima. Ha svolto questo compito con la competenza e la sensibilità che lo caratterizzavano, esprimendo una capacità di presenza discreta e signorile, che è stata di vivo incoraggiamento al cammino di unificazione pastorale che il Motu Proprio di Benedetto XVI si riprometteva. Dobbiamo pertanto al card. Nicora molta gratitudine, per aver accompagnato questo processo ecclesiale e pastorale. Il Signore lo accolga nella sua pace. La comunità diocesana lo ricordi con fervida preghiera.

+ Domenico Sorrentino, vescovo



Attilio Nicora Basilica di San Francesco Basilica di Santa Maria degli Angeli Domenico Sorrentino Legato pontificio Mauro Gambetti Rosario Gugliotta Suffragio

Articoli correlati

20 Ago 2019

Padre Placido Sartucci, esempio di umanità in tempo di guerra

Nel X anniversario dalla morte, S.Messa di suffragio allo Speco di Narni
06 Ago 2019

Solennità di s. Chiara 2019

Programma delle celebrazioni
03 Ago 2019

Questo luogo è santo

Migliaia di persone alla Porziuncola per vivere il Perdono
02 Ago 2019

La Porziuncola ci parla di misericordia, parla di noi!

Cronaca della lunga giornata di apertura del Perdono di Assisi
01 Lug 2019

Un tocco speciale, come quello di un vasaio, di conformazione al Signore Gesù

Ordinazione sacerdotale e diaconale di 5 frati francescani in Porziuncola
29 Giu 2019

Frati francescani uniti sulla tomba di s. Francesco

Veglia di preghiera in vista delle Ordinazioni sacerdotali
13 Set 2019

Festa degli Angeli 2019

Da oggi  fino al 29 settembre in Porziuncola le reliquie di San Domenico Savio