ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Incontro di preghiera e testimonianze il 12 novembre nella Basilica di Santa Maria degli Angeli del Santo Padre Francesco con i poveri in occasione della V Giornata mondiale dei Poveri 08 Nov 2021

Comunicato Accreditamento stampa

Il programma dell’Incontro di preghiera e testimonianze in occasione della Giornata Mondiale dei Poveri che si svolgerà venerdì 12 novembre 2021 presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi e le modalità di accreditamento sono stati pubblicati sui Bollettini della Sala Stampa della Santa Sede N. 730 e N. 731 dell’8 novembre 2021.

Programma
Arrivo del Santo Padre ad Assisi alle ore 9:00
Ad accoglierlo sul Sagrato della Basilica, oltre alle Autorità, che gli rivolgeranno un saluto, saranno i poveri, che formeranno un “abbraccio” ideale a dare il benvenuto al Papa. 

Verranno consegnati simbolicamente a Papa Francesco da alcuni poveri il mantello e il bastone del Pellegrino, a indicare che tutti sono venuti pellegrini nei luoghi di San Francesco, per ascoltare la sua parola.

In Basilica
Testimonianza di sei poveri (due francesi, un polacco, uno spagnolo, due italiani).
Risposta del Santo Padre.

Ore 10:30
Momento di pausa per offrire un ristoro ai poveri.

Ore 11:00
Rientro nella Basilica.
Momento di preghiera con il Santo Padre.
Distribuzione del dono del Santo Padre ai poveri.
Saluti conclusivi.
Il Papa rientra in elicottero in Vaticano mentre i poveri saranno ospitati per il pranzo dal Vescovo di Assisi, S.E. Mons. Domenico Sorrentino.

Modalità di accreditamento
I giornalisti e gli operatori media potranno accreditarsi utilizzando l’apposito sistema di accreditamento on line, raggiungibile all’indirizzo: https://www.assisiofm.it/accrediti/

Per i giornalisti e gli operatori media accreditati presso la Sala Stampa della Santa Sede sarà sufficiente inviare i dati richiesti dal sistema di accreditamento, allegando copia della tessera di accreditamento ORDINARIO in corso di validità (non sarà necessario allegare la lettera di richiesta del Direttore responsabile della testata).

Il termine per le richieste di accreditamento è previsto per mercoledì 10 novembre alle ore 18:00 e l’accettazione della richiesta verrà comunicata tramite posta elettronica. 

Sarà possibile ritirare le tessere di accreditamento:

  • Nei giorni 10 e 11 novembre dalle ore 9:30 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:30 presso la SEGRETERIA DELLA BASILICA di Santa Maria degli Angeli, Piazza Porziuncola, 1.
  • La mattina del 12 novembre, dalle ore 6:00 alle ore 7:00 presso il CENTRO STAMPA, allestito presso l’Hotel Domus Pacis di Assisi

Centro Stampa
Il Centro Stampa sarà allestito presso la Sala “Perfetta laetitia” dell’Hotel Domus Pacis di Assisi, Piazza Porziuncola, Santa Maria degli Angeli, 06081 Assisi 

Orario di apertura: 12 novembre 2021, dalle ore 06:00 alle ore 15:00.

Contatti
Responsabile per la struttura informativa
Fra Pietro Luca Roccasalva
Direttore Ufficio Comunicazioni Frati Minori Umbria e Sardegna
Piazza Porziuncola, 1
06081, Assisi (PG)
Tel.: +39 075 8051571
Cell.: +39 338 3966456
Email: ufficiocomunicazioni@assisiofm.org

Responsabile Centro Stampa e accrediti
Fra Daniele Manco
Tel.: +39 075 8051800
Cell.: +39 351 7127333
Email: accrediti@assisiofm.org

Responsabile Media Relations
Fra Emanuele Gelmi
Tel.: +39 075 8051800
Cell.: +39 388 9207356
Email: media@assisiofm.org

Postazioni stampa e prescrizioni sanitarie
I giornalisti e operatori media accreditati in occasione della visita, dovranno ritrovarsi presso il Centro Stampa entro e non oltre le ore 7:00 del 12 novembre 2021, per raggiungere la postazione assegnata.

La postazione dovrà essere richiesta nel corso della procedura di accreditamento e potrà essere modificata a discrezione della Struttura informativa, esclusivamente per esigenze organizzative e di spazio. 

Secondo quanto stabilito dalle disposizioni sanitarie vigenti, l’ingresso al Centro Stampa è condizionato all’esibizione del “Green pass” (o attestazione equipollente al Certificato Digitale Covid), alla verifica della temperatura corporea, alla sanificazione delle mani, all’uso della mascherina.

L’obbligo di indossare la mascherina è esteso, per Ordinanza comunale, anche alle zone esterne alla Basilica.

Parcheggio
I giornalisti ed operatori media potranno richiedere l’accesso al parcheggio nei pressi del Centro Stampa, registrando gli estremi del veicolo attraverso il sistema di accreditamento on line https://www.assisiofm.it/accrediti/, contestualmente alla richiesta di accreditamento. Maggiori informazioni saranno inviate direttamente ai richiedenti.

 



Accredito Comunicato stampa Papa Francesco Porziuncola Stampa

Articoli correlati

24 Mag 2024

Solennità del Corpus Domini alla Porziuncola

Il Programma 2024 delle Celebrazioni liturgiche in Basilica
23 Mag 2024

Carlo Acutis presto santo!

Oggi, 23 maggio 2024, Papa Francesco ha promulgato il Decreto in cui è attribuito un miracolo all'intercessione del Beato Carlo
20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei
17 Mag 2024

In cammino verso il Ben-Essere

A Umbertide, la seconda edizione della manifestazione: Sto coi frati e zappo l’orto. In cammino verso il Ben-Essere
10 Mag 2024

Un Giubileo tutto sulla Speranza

Papa Francesco emana la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 Spes non confundit, la speranza non confonde
07 Mag 2024

OFS d’Italia: eletto il nuovo Consiglio nazionale. Luca Piras riconfermato presidente

Ad Assisi, il 4 Maggio, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia ha eletto il suo nuovo Consiglio nazionale: a guidare la fraternità dei laici francescani saranno Luca Piras
25 Apr 2024

Benedetti... benediciamo!

Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli



  • 11 Apr 2024

    Pregò e disse: Ave Maria

    Presentazione a Stroncone di quella che si ritiene essere, al momento, la più antica versione dell'Ave Maria: risale al Trecento