VENERDI della XXIV sett. del T.O. SS. ANDREA KIM TAE-GŎN e compagni, martiri – MEMORIA (rosso)
venerdì, 20 settembre 2019
Pregare per il sinodo con il Santo di Padova 05 Lug 2014

Con sant’Antonio pregare per la famiglia

L’Instrumentum laboris della III Assemblea Generale Straordinaria del Sinodo dei Vescovi dal tema Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione riafferma più volte l’importanza della preghiera soprattutto per invocare il dono dell’amore fedele tra i coniugi.

Ciò riprende non solo quanto affermato da san Paolo in 1Corinzi 7,14: «Il marito non credente viene reso santo dalla moglie credente e la moglie non credente viene resa santa dal marito credente», ma anche la tradizione della Chiesa. Ad esempio le fonti inerenti a sant’Antonio di Padova, appena pubblicate in traduzione italiana per la prima volta in modo unitario (cfr. Fonti agiografiche dell’Ordine Francescano, Padova 2014), riportano diversi episodi in cui la famiglia ritrova l’unità della fede grazie alla preghiera, come evidenzia il suddetto racconto.

 

Giacomino da Carturo […] nella vita normale infatti era un grande prestatore a usura […]. Sua moglie invece era una buona fedele, e più tardi egli meritò di essere salvato grazie a lei, secondo ciò che attesta san Paolo (1Cor 7,14). Difatti lei pregava di continuo Dio e sant’Antonio, andando ogni giorno alla chiesa dedicata a questo, perché Dio si degnasse di convertire il marito per i meriti del santo. Al contrario, Giacomino non solo non andava mai a visitare il santo, ma anzi mandava insulti a chi vi andava e dileggiava in ogni luogo i suoi miracoli.

Avvenne però che, vinto dalle preghiere importune della moglie, un giorno per caso egli andasse alla chiesa di sant’Antonio […] se ne tornò a casa e, già trasformato nell’animo, disse alla moglie: «Donna, non è più tempo di restare qui!». E […] restituì circa ventimila lire proveniente dalle usure.



Antonio di Padova Famiglia Preghiera Sinodo

Articoli correlati

11 Ago 2019

Siate sempre amanti di Dio e delle vostre anime

Veglia di preghiera a s. Damiano
10 Ago 2019

Solennità dell’Assunzione di Maria 2019

Calendario delle Celebrazioni in Porziuncola
10 Ago 2019

San Damiano: semplice, austero e bellissimo

Luogo di intensa e fiduciosa preghiera
07 Ago 2019

Chiara, un’altra Maria

Il Vangelo “al femminile”
27 Lug 2019

Chiedete un volto che splenda come quello di Gesù

Giorno di ritiro per i marciatori dell’Umbria-Sardegna
20 Lug 2019

“Beati i vostri occhi perché vedono”

Corso di Esercizi spirituali al Convento di Monteripido (PG) 18-24 agosto
Leggi altre notizie dallo speciale

14 Ago 2019

In Maria assunta riscopriamo le dimensioni tutte della vita

Omelia che padre Cristoforo Cecci pronunciò nel 1973