SABATO della XIX sett. del T.O. FERIA (verde)
sabato, 18 agosto 2018

Dai sogni di grandezza alla grandezza di un sogno

Estratto su “Francesco d’Assisi”, di Pietro Messa

La vicenda di Francesco d’Assisi ha affascinato e continua ad affascinare: è come se in esso si fosse realizzato il sogno che molti uomini portano dentro di sé!

Per questo motivo gli studi che lo riguardano sono molteplici ed in un certo qual modo, si vorrebbe carpire il segreto della sua vita.

In questa ricerca sempre più si rende evidente che la sua è una realtà semplice e complessa in contemporanea, poliedrica e che quindi va affrontata secondo diverse prospettive, cercando di coglierne le differenti sfaccettature.

Anche se un tale approccio rischia di condurre alla dispersione nel particolare, dimenticando una visione globale della vicenda di Francesco d’Assisi, il presente lavoro (liberamente fruibile in allegato) vorrebbe affrontare il tema dell’importanza di alcuni sogni nell’esperienza francescana.

Per non cadere nell’errore di staccare Francesco dal contesto in cui visse e facilitare la comprensione della sua vicenda biografica è bene prima di tutto cogliere quale è l’importanza che il mondo medievale dava all’esperienza onirica.