XVI DOMENICA DEL T.O. (verde)
domenica, 22 luglio 2018

San Damiano - ASSISI

Image

Il Chiostro e il Refettorio


Il chiostro, semplice e armonioso, è un angolo di pace. Chiara, nel settembre del 1240, affrontò le truppe mercenarie di Federico II di Svevia «che si erano riversate fin dentro il chiostro… Chiara ordinò che fosse condotta, inferma com’era, davanti ai nemici, preceduta dalla cassetta d’argento che custodiva il Corpo del Signore. I saraceni, sgominati dalla forza della sua preghiera, in tutta fretta lasciarono il luogo di San Damiano» (Vita di S. Chiara, 21).

Ancora oggi Assisi ricorda il duplice intervento liberatore di Chiara con la “Festa del Voto”, istituita nel 1624 e celebrata il 22 giugno di ogni anno.

In un angolo del chiostro due affreschi di Eusebio Perugino (1507): L’Annunciazione e le Stimmate di San Francesco, e subito accanto una finestra da cui ci si affaccia sul refettorio nel quale la comunità delle “Povere Dame” consumava i pasti.

Nel 1228 la comunità accolse come ospite il papa Gregorio IX. Quando, da lui invitata, Chiara benedì la mensa, su ogni pane s’impresse una croce.

Si esce dal chiostro e, sull’altro lato della piazzetta, a sinistra, si raggiunge un ponticello, da dove si gode una bella veduta sul “Giardino del Cantico”. In questo luogo, nel 1225, Francesco, segnato dalle stimmate e confortato dalla promessa della salvezza eterna, elevò a Dio il Cantico delle Creature: inno di gratitudine, di fraternità e di pace.

Giovani verso Roma

Prepararsi all’incontro col Papa insieme alle Clarisse di Terni

Vicinanza alla famiglia di Stefano e al Vescovo di Tortona, p. Vittorio Viola

Messaggio del Ministro provinciale ai frati, alle clarisse e ai terziari OFS e GiFra

Settimana con Dio

Un’esperienza di approfondimento vocazionale

Mi sacrifico per te

Seminario di pedagogia genitoriale

Il mattino viene …

Testimonianza di Francesca sui ritiri al monastero di Borgo Valsugana

Come Raggiungerci



Indicazioni stradali

In auto: Giunti ad Assisi percorrere la strada esterna le mura urbiche, svoltando a destra in prossimità del parcheggio S. Chiara (parcheggio B).

In treno:

  • FS Roma-Firenze (via Foligno) fermata Assisi;
  • FS Firenze-Roma (via Perugia) fermata Assisi.

Dalla stazione FS bus arancione, fermata S. Damiano, quindi si prosegue a piedi o in taxi.

Accoglienza & Contatti


Convento San Damiano
Via San Damiano, 7
06081 ASSISI (PG)
Tel 075.812273
Fax 075.8197349
info@santuariosandamiano.org
Tel Noviziato 075.816468

Durante alcuni periodi dell'anno è possibile essere accolti per tempi di ritiro, preghiera e silenzio: la proposta è riservata a sacerdoti e religiosi.

Tutti i pellegrini possono richiedere di essere guidati per la visita del Santuario ed unirsi, se lo desiderano, ai vari momenti di preghiera liturgica celebrati in Chiesa dalla Comunità dei Frati.

Orari del Santuario


Per conoscere gli orari delle celebrazioni Eucaristiche e di tutte le altre celebrazioni (Lodi e Vespri, Adorazione, …), di apertura del Santuario e delle Visite guidate, accedi al sito del Santuario di San Damiano.