GIOVEDÌ della XXXII sett. del T.O. SS. NICOLA TAVELIC’ E COMPAGNI, martiri I O. – MEMORIA (rosso)
giovedì, 14 novembre 2019

San Francesco al Monte - PERUGIA

Image

L’uscita


All’uscita dal convento, sul piazzale della portineria, si scende sulla destra e si può accedere alla Galleria d’arte Padre Diego Donati frate minore”, maestro incisore francescano iscritto nell’Albo d’Oro della città di Perugia. La Galleria è stata aperta al pubblico il 5 dicembre 2009, dopo i lavori di consolidamento e restauro dell’edificio, situata al piano terra in un’ala del Convento con accesso indipendente.

L’ambiente è sobrio e curato al tempo stesso. Le ampie sale a volta accolgono l’esposizione permanente dell’opera grafica dell’artista e ripropongono quasi fedelmente lo studio-laboratorio del Frate incisore, con angoli riservati alla documentazione. Si conservano i torchi utilizzati per la stampa e altri strumenti per la preparazione e la morsura delle lastre.

Sono in mostra più di 200 opere tra xilografie, acqueforti e acquetinte realizzate da P. Diego dal 1953 agli anni ’90. La suddivisione dell’esposizione delle opere segue l’evoluzione artistica dell’autore: iniziando dalla xilografia, per proseguire con schizzi e disegni, passando quindi all’acquaforte e terminare con l’acquatinta. L’apertura e la gestione della Galleria è affidata alla disponibilità dell’Associazione “Padre Diego Donati ofm” costituita prevalentemente da allievi e amici di P. Diego.

Verso l’uscita ovest del convento, nella direzione del parcheggio, proprio sotto il refettorio storico, si apre un magnifico salone tardo medievale, soffitto a volta e mattoni a vista. Un tempo il grande vano era utilizzato come magazzino per riporre la raccolta delle questue donate dai contadini delle campagne perugine: uva, grano, alimentari per il sostentamento della fraternità e degli studenti. Utile anche per far riposare gli animali da soma, fedeli e volenterosi compagni di viaggio e di lavoro dei frati cercatori. Oggi il salone è luogo di convegni, incontri e conferenze.

Sulle pareti a destra vi sono due grandi teleri del pittore italo-argentino Gaetano Sparacino, Pellegrini al Santuario di Lucàn e Francesco ripara la chiesetta di San Damiano, sulla parte di fondo, sede dei relatori, troneggia un Crocifisso scolpito e dipinto del XVI secolo.

“Beati i vostri occhi perché vedono”

Corso di Esercizi spirituali al Convento di Monteripido (PG) 18-24 agosto

Residenza universitaria di Monteripido a Perugia

Iscrizioni per l'Anno Accademico 2019/2020

Festa del Beato Egidio, terzo compagno di San Francesco

Fede, musica e arte, domenica 28 aprile 2018

Come Raggiungerci



Indicazioni stradali

In auto:

  • Da Firenze o Roma uscita San Sisto dalla E45; proseguire direzione Stadio, quindi S. Lucia e poi Ponte d’Oddi.
  • Da Ravenna o Foligno uscita dalla E45 Ponte Felcino; proseguire per 5 km direzione Perugia, quindi a destra per Ponte d’Oddi.

In treno: fermata Perugia centrale.

Contatti


Convento Monteripido
06125 PERUGIA
Tel 075.40679
Fax 075.46482
casamonteripido@monteripido.it
www.casamonteripido.it

Pensionato Universitario: Tel. 075.42210

Parrocchia S. Giovanni Apostolo
06143 Ponte d’Oddi - PERUGIA
Tel. 075.40770
Fax 075.5848428
invia email
sito della parrocchia

Orari delle Celebrazioni


Giorni feriali
Lodi 7.15
Messa 7.35
Ora Sesta 12.30
Uff. Letture 19.00
Vespri 19.25

Giovedì
Lodi 7.15
Messa 7.35
Ora Sesta 12.30
Adorazione Eucaristica e Uff. Letture 15.30-16.30
Vespri 19.25

Domenica
Lodi 8.00
Messa 18.00
Vespri 19.15