GIOVEDÌ della XXXII sett. del T.O. SS. NICOLA TAVELIC’ E COMPAGNI, martiri I O. – MEMORIA (rosso)
giovedì, 14 novembre 2019

San Francesco al Monte - PERUGIA

Image

Oratorio del beato Egidio


Dalla sacrestia si raggiunge l’Oratorio del Beato Egidio, proprio dietro l’abside della chiesa. Il terzo compagno di Francesco di Assisi era nato nella città o contado di Assisi, da famiglia contadina.

Nella primavera del 1208, a diciotto anni circa, il 23 aprile, festa di san Giorgio, si era unito a frate Francesco. Nel 1210, insieme con gli altri penitenti di Assisi, era andato a Roma dal papa Innocenzo III per presentare la “forma vitae”, ossia il modo di vivere il santo Vangelo della primitiva fraternità francescana.

Si era stabilito a Monteripido fin dal 1234, e l’entusiasmo, con il quale si era unito a Francesco, lungo il corso degli anni, fece spazio alla saggezza evangelica dell’anziano; per questo molte persone salivano al Monte per ascoltare i suoi brevi discorsi, che trascritti per tramandarli, costituiscono I detti del beato Egidio.

Morì il 23 aprile del 1262, festa di san Giorgio, lo stesso giorno in cui aveva deciso di seguire Francesco. Il suo corpo fu portato dentro le mura cittadine, nel convento di San Francesco al Prato.

L’Oratorio fu costruito sul luogo frequentato dal Beato nelle sue lunghe ore di contemplazione e in ricordo dell’incontro con “sorella morte”. Sopra l’altare, sulla parete ogivale, un affresco di autore ignoto piuttosto rovinato da fenomeni di umidità; tra la figura del Beato e la cornice si può leggere la data di realizzazione, 1436. Rappresenta Cristo crocifisso, contemplato da Maria, san Giovanni apostolo, san Francesco e il Beato Egidio.

Sotto lo stesso altare sono conservate reliquie del corpo del Beato, in un’urna di legno dorato, opera di Orfei di Perugia. La tavola, attribuita a Mariano d’Antonio, prima appesa alla parete esterna della cappella, raffigurante il Beato al centro e intorno sei raffigurazioni dei miracoli da lui compiuti, si trova ora alla Galleria Nazionale dell’Umbria.

Festa del Beato Egidio, terzo compagno di San Francesco

Fede, musica e arte, domenica 28 aprile 2018

La Preghiera semplice: non di san Francesco ma del beato Egidio

Origini di una preghiera tanto famosa quanto inautentica

Come Raggiungerci



Indicazioni stradali

In auto:

  • Da Firenze o Roma uscita San Sisto dalla E45; proseguire direzione Stadio, quindi S. Lucia e poi Ponte d’Oddi.
  • Da Ravenna o Foligno uscita dalla E45 Ponte Felcino; proseguire per 5 km direzione Perugia, quindi a destra per Ponte d’Oddi.

In treno: fermata Perugia centrale.

Contatti


Convento Monteripido
06125 PERUGIA
Tel 075.40679
Fax 075.46482
casamonteripido@monteripido.it
www.casamonteripido.it

Pensionato Universitario: Tel. 075.42210

Parrocchia S. Giovanni Apostolo
06143 Ponte d’Oddi - PERUGIA
Tel. 075.40770
Fax 075.5848428
invia email
sito della parrocchia

Orari delle Celebrazioni


Giorni feriali
Lodi 7.15
Messa 7.35
Ora Sesta 12.30
Uff. Letture 19.00
Vespri 19.25

Giovedì
Lodi 7.15
Messa 7.35
Ora Sesta 12.30
Adorazione Eucaristica e Uff. Letture 15.30-16.30
Vespri 19.25

Domenica
Lodi 8.00
Messa 18.00
Vespri 19.15