SABATO della XIX sett. del T.O. FERIA (verde)
sabato, 18 agosto 2018

Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Image

La Tavola di Prete Ilario


Entrando in Porziuncola, si è subito inondati dalla luce e dai colori della Pala di altare di Prete Ilario da Viterbo (1393).

Al centro è raffigurata l’Annunciazione. Nella successione degli altri cinque quadri è narrata la storia del Perdono di Assisi:

Francesco si getta tra le spine per vincere la tentazione;

  • accompagnato da due angeli si reca in Porziuncola;
  • in essa contempla l’apparizione di Gesù e della Vergine e chiede l’Indulgenza plenaria;
  • ne chiede conferma al Papa;
  • e finalmente annuncia a tutti il grande dono ricevuto da Cristo e dalla Chiesa.

In basso, sotto il dipinto dell’Annunciazione, si legge una lunga iscrizione composta da caratteri gotici in oro: Istam tabulam fecit fieri frater Franciscus de Sa.o Gemino de helemosinisi procuratis. A.D.ni MCCCLXXXXIII. Incepta de mense augusti conpleta de mense nove.bris. In itis partibus durante guerra et caristia. Presbiter Ylarius de Viterbo Pix. (Questa tavola fu fatta realizzare da Frate Francesco da Sangemini, con una raccolta di offerte, nell’anno del Signore 1393. Iniziata nel mese di agosto, fu terminata nel mese di novembre, mentre da queste parti infieriva la guerra e la carestia. La dipinse Prete Ilario da Viterbo).

Nei sei quadretti della predella vengono rappresentare grazie straordinarie concesse dalla Vergine ad alcuni devoti della Porziuncola. Mentre la fascia decorativa è abbellita con figure di santi strettamente legati alla devozione del tempo: s. Antonio abate, s. Girolamo, s. Rocco, s. Agostino, s. Lorenzo, s. Chiara d’Assisi, s. Benedetto, s. Agnese martire. Sotto queste figure di santi, troviamo due piccoli personaggi che, dipinti nel consueto posto e nella solita posizione, rappresentano i due committenti che molto probabilmente sostennero finanziariamente la realizzazione dell’opera.

L’Annunciazione del Signore con le Clarisse di Terni

Per celebrare insieme la festa del Monastero

Nel vostro servizio la credibilità della Chiesa

Incontro di formazione Volontari della Porziuncola

Un incendio di colori

La tavola con l’Annunciazione e il Perdono di Assisi

Maria, piena di grazia e colma di gioia

Novena dell’Immacolata alla Porziuncola - Il primo Gaudio è l’Annunciazione

Torna ad Assisi la Veglia di preghiera per la Vita

Il 25 marzo con il Card. Bassetti, il MPV e Terz’Ordine francescano Umbria

Come Raggiungerci



Indicazioni stradali

In auto: Superstrada E45 uscita Assisi - S. Maria degli Angeli.

In treno:

  • FS Roma-Firenze (via Foligno) fermata Assisi;
  • FS Firenze-Roma (via Perugia) fermata Assisi.

Contatti


Convento Porziuncola
Piazza Porziuncola 1
06081 S. MARIA DEGLI ANGELI (PG)
Tel. 075.80511
custode@porziuncola.org

Segreteria della Basilica
Tel. 075.8051430 - Fax 075.8051418
info@porziuncola.org
orari della Segreteria

Sacrestia 075.8051432

Museo della Porziuncola
Tel. 075.8051419
museo@porziuncola.org
orari del Museo

SOG 075.8051528

Biblioteca 075.8051421

Seminario 075.8051452
075.8051453
Fax 075.8051450

Parrocchia 075.8051240

Orari del Santuario


Per conoscere gli orari delle celebrazioni Eucaristiche, del sacramento della Riconciliazione e di tutte le altre celebrazioni (Lodi e Vespri, Adorazione, Rosario in Porziuncola, Rosario aux flambeaux, …), di apertura del Santuario, del Roseto e delle Visite guidate, accedi al sito della Porziuncola.

Accoglienza & Volontariato


I sacerdoti e i religiosi che desiderano trascorrere un periodo di ritiro e di preghiera a Santa Maria degli Angeli presso il Convento Porziuncola possono telefonare allo 075.80511 e verificare con il p. Custode la disponibilità per il periodo desiderato.

È possibile inoltre l’accoglienza presso la Casa francescana di accoglienza Domus Pacis Assisi, durante la quale poter partecipare alle liturgie quotidiane in Basilica, essere accompagnati per la visita guidata al Santuario, richiedere di accedere al Sacramento della Riconciliazione per gruppi numerosi e di affidare i propri bimbi alla Madonna degli Angeli.

Volontari: la fraternità della Porziuncola, infine, ospita giovani per un’esperienza di vita fraterna e di preghiera, orientata al servizio in Basilica e all’accoglienza dei pellegrini in Santuario. Per informazioni telefonare allo 075.8051550 o scrivere a volontari@porziuncola.org.