VENERDÌ della V sett. di Pasqua DEDICAZIONE DELLA BASILICA PAPALE DI S. FRANCESCO IN ASSISI – FESTA (bianco)
venerdì, 24 maggio 2019
Al Convento di Monteripido a Perugia 30 Apr 2019

Festa del beato Egidio, terzo compagno di san Francesco e fondatore del convento di Monteripido

Un pomeriggio denso di momenti significativi ha caratterizzato la festa del b. Egidio per l’anno 2019. Come da tradizione consolidata la comunità francescana di San Francesco del Monte in Perugia fa memoria ogni anno del Transito del beato Egidio, avvenuto il 23 aprile del 1262 in questo luogo, dove dimorò per oltre trent’anni.

I diversi momenti celebrativi hanno avuto come tema di fondo l’incontro tra San Francesco e il Sultano d’Egitto, di cui ricorre l’VIII centenario (1219-2019), evento che nel nostro tempo assume un tono del tutto particolare.

Il pomeriggio si è aperto in biblioteca con un interessante video relativo alle celebrazioni del centenario che hanno avuto luogo nei primi giorni di marzo in Egitto, la terra in cui avvenne l’incontro tra il santo di Assisi e il sultano al-Malik al-Kamil. Dopo il saluto del p. guardiano fra Enrico Voltolini, ha avuto luogo la conferenza, dal titolo: “Il dialogo ospitale. Memoria dell’incontro tra san Francesco e il Sultano” tenuta dal prof. Marco Dal Corso, docente presso l’Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino di Venezia e presso lo Studio teologico provinciale San Bernardino dei frati minori.

Il dialogo interreligioso – ha precisato Dal Corso – non indaga gli eventi passati con l’intento di ricostruire la verità storica, ma si rivolge a un evento storico per coglierne la valenza per l’oggi. Liberandoci pertanto dalla pretesa di una fedele ricostruzione dell’incontro tra san Francesco e il sultano, di cui la storia non riferisce i dettagli, vogliamo lasciarci interrogare per l’oggi da quell’episodio accaduto nel 1219 a Damietta.

Non sappiamo le parole scambiate tra il santo di Assisi e il sultano, ma possiamo vedere come Francesco abbia messo in atto l’ospitalità offerta con il suo ascolto e la sua minorità. Francesco ci offre il modello dell’ospitalità asimmetrica, in cui l’accolto non viene fatto sentire in dovere di ricambiare l’ospitalità ricevuta nel dialogo. Questo atteggiamento di apertura verso l’alterità ci conduce ad una visione nuova sull’islam: non è possibile che anche questa religione, discendente anch’essa da Abramo, abbia un ruolo nel piano di salvezza di Dio per l’umanità?

L’intervento del prof. Dal Corso, di cui qui abbiamo presento una breve sintesi, comparirà a breve in una rivista specifica. Bibliografia consigliata per il tema in questione è la recentissima pubblicazione di p. Giuseppe Buffon.

Il Ministro provinciale, fra Claudio Durighetto, ha presieduto la celebrazione della Domenica della divina Misericordia, a partire dalla cappella del beato, da cui avrebbe dovuto aver inizio la processione, impedita dal maltempo. Ha fatto seguito l’inaugurazione del grande affresco cinquecentesco restaurato grazie al notevole contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Perugia.

Dopo il buffet, ci è stato offerto un piacevolissimo concerto ensemble maschile ”Schola Gregoriana Assisiensis“ diretto da p. Maurizio Verde ofm e dall’ensemble “I trobadores” di Assisi, inframezzato da una scena dello spettacolo “Dallo scarto alla lode. Il poverello di Assisi cantore del creato”, di cui è stato rappresentato l’incontro tra san Francesco e al-Malik al-Kamil.



Arte Beato Egidio Claudio Durighetto Festa Monteripido Musica

Articoli correlati

24 Mag 2019

La chiamata di Gesù a coltivare l’amicizia con Dio

Omelia del Ministro generale a conclusione dell’Incontro con i presidenti di Conferenza
22 Mag 2019

Con Camilla Battista tra spettacoli, musica e preghiera

Triduo in preparazione della festa di S. Camilla Battista
06 Mag 2019

Arte Pensiero Musica “Un Dono: donarsi e saper donare”

Omaggio artistico e musicale dedicato alla chiusura della mostra “L’Arte come Via Mistica”
04 Mag 2019

Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito

A San Damiano, Festa del Santissimo Crocifisso
03 Mag 2019

Mirabilia…

Recensione del Prof. Ennio Cerrini alla Mostra di Elisabetta Zanganelli in Porziuncola
24 Mag 2019

La chiamata di Gesù a coltivare l’amicizia con Dio

È scritto nel Vangelo di Giovanni: “Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga…”. Miei cari fratelli ministri e presidenti delle Conferenze, fratelli della nostra fraternità locale, il punto di partenza del discepolato nella comunità...