SABATO della V sett. di Pasqua Feria (bianco)
sabato, 25 maggio 2019
è passato da questo mondo al Padre 08 Nov 2010

fr Lino (Mario) Cignelli, ofm

Laudato si' mi Signore,
per sora nostra Morte corporale.
(Cantico delle creature di San Francesco)

Questa mattina, lunedì 8 novembre 2010, presso Gerusalemme, improvvisamente è passato da questo mondo al Padre fr Lino (Mario) Cignelli, ofm.

Nato nel 1931 a Lanciano (CH), ha emesso la sua prima professione religiosa il 1 novembre 1948 ed è stato ordinato sacerdote nel mese di luglio sette anni più tardi.

Il funerale sarà celebrato mercoledì 10 novembre p.v. alle ore 15,30 (locale) alla Chiesa di San Salvatore in Gerusalemme.

Sarà presente anche il nostro Ministro provinciale, fr Bruno Ottavi.

In suo suffragio, domenica 14 novembre p.v. alle ore 17.00, ci sarà anche la Santa Messa al paese dei suoi familiari, ossia a Castiglione in Teverina.

Come da lui richiesto, la salma sarà tumulata in Terra Santa.

Si Raccomanda a tutti il ricordo nella preghiera.



Frati Lino Cignelli Morte Terra Santa

Articoli correlati

13 Mag 2019

Un mondo a colori. La storia di Marianna

Presentazione del libro a Narni il 18 maggio
10 Apr 2019

Pasqua e funerale di fr Francesco di Monaco

“Benedetto sei tu Signore, benedetto il tuo nome glorioso e santo”
04 Apr 2019

Immergersi nel Mistero della morte di Gesù per rinascere liberi…

Quarta meditazione di Quaresima in Porziuncola
28 Mar 2019

Per mezzo della Croce, il Padre ci mostra l’immensa forza del suo amore

III meditazione di Quaresima in Porziuncola
01 Mar 2019

La gioia del Signore è la mia forza

Ritiro spirituale per genitori e amici dei frati, dal 23 al 26 maggio 2019
14 Feb 2019

Una gemma ecologica nascosta a Washington DC

L'agricoltura urbana dei Frati
21 Mag 2019

Il cammino dei patriarchi

Gli esercizi ignaziani sono un’esperienza spirituale in cui la preghiera si intreccia con la propria esistenza. Questa proposta non vuole tanto trasmettere nozioni, ma aiutare a sentire in profondità ciò che si medita, per passare dal sapere, al sapore e al gusto della Parola di Dio. Sant’Ignazio, infatti, dice chiaramente...