ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Proseguono i lavori del Capitolo della Custodia di Sardegna in corso a Cagliari 23 Set 2020

Fra Graziano Maria Malgeri nuovo Custode di Sardegna

Si sta svolgendo in questi giorni nel Convento di San Mauro a Cagliari, il Capitolo della Custodia di Sardegna dei Frati minori. Il cammino di unificazione con la Provincia Serafica dell’Umbria avanza spedito e i giorni del Capitolo, iniziati con il ritiro predicato da S.E. Mons. Mauro Maria Morfino, Vescovo di Alghero-Bosa, sono giorni preziosi per definire le tappe di tale percorso.

In un clima cordiale e fraterno, guidati dal Ministro provinciale, p. Francesco Piloni, i fratelli si stanno confrontando sul presente e sul futuro della Custodia, nella prospettiva, in un prossimo futuro, dell’unificazione.

Il primo atto del Capitolo è stato la comunicazione, da parte del Ministro, della nomina del nuovo Custode di Sardegna, fra Graziano Maria Malgeri. Padre Graziano prenderà il posto di fra Salvatore Morittu e sarà coadiuvato da fra Angelo Maria Solinas come Vicario e da fra Giuseppe Carta, fra Pietro Marini e fra Massimo Chieruzzi come consiglieri.

“Ho accolto con non poca trepidazione il mandato di Custode dei Frati Minori di Sardegna per il tempo del triennio entrante che, stando ai dettami del Capitolo Provinciale dello scorso luglio, vedrà l'adempimento dell'iter di unificazione della Custodia con la Provincia Serafica dell'Umbria. Il mio auspicio – ha dichiarato p. Graziano – è quello di riuscire ad accompagnare i fratelli in questo passaggio delicato, provando a costruire più che progetti, legami di comunione sia con i frati del consiglio sia con il Ministro Provinciale e il Definitorio”.

Padre Graziano, reduce dagli ultimi anni vissuti in Sardegna, ha aggiunto: “abbiamo molto da imparare dai fratelli della Sardegna, isola salubre nonché terra benedetta e di santità, anche francescana; abbiamo tanto da donare loro, vista la ‘multiforme grazia di Dio’ presente nella Provincia Serafica, culla del carisma di Francesco e Chiara”.

Dalla giornata di ieri, i fratelli si stanno confrontando sulla vita, le prospettive e i progetti futuri della Custodia di Sardegna. Accompagniamo il cammino del Capitolo affidandolo alla cura e all’intercessione beata Vergine Maria, Madre delle grazie e san Salvatore da Horta.



Capitolo Custode Custodia Graziano Malgeri Salvatore Morittu Sardegna

Articoli correlati

01 Gen 2024

Vivi nella notte: Capodanno alla Porziuncola

Grandissima gioia per 700 giovani che hanno atteso l'anno nuovo
15 Dic 2023

È il Medio Oriente il vero paralitico

Omelia del Custode di Terra Santa alla Porziuncola
13 Nov 2023

VENGA LA PACE!

Ascoltiamo due autorevoli voci dalla Terra Santa
06 Ott 2023

Lodate Dio per tutte le sue creature

Lettura pubblica alla Libreria Internazionale Francescana dell’esortazione apostolica Laudate Deum.
10 Ago 2023

La preghiera di domanda secondo sant'Agostino

Che cosa chiedere a Dio?
22 Giu 2023

Pasqua di fr. Agostino Pirri

Le esequie si terranno venerdì 23 giugno alle ore 15.30 nella parrocchia di Sant’Antonio di Padova a Quartu Sant’Elena
18 Apr 2024

Assisi: un gol da 1 milione e mezzo di euro per il campanile!

Vanno eseguiti alcuni improcrastinabili lavori al campanile della Basilica degli Angeli. “Mettiamo in sicurezza un simbolo dell’Italia”, afferma il Commissario straordinario, Guido Castelli



  • 11 Apr 2024

    Pregò e disse: Ave Maria

    Presentazione a Stroncone di quella che si ritiene essere, al momento, la più antica versione dell'Ave Maria: risale al Trecento