ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Quattro giorni rivolti alle persone single 02 Feb 2024

Fratello, sorella single… dove sei?

Quattro giorni rivolti alle persone single: uomini e donne mai sposati che, non per scelta ma perché la vita spesso va così… si trovano da soli e annunciare loro la speranza

Nei giorni dal 26 al 29 gennaio presso la Domus Pacis di Assisi-S. Maria degli Angeli, si è svolta un altro appuntamento del corso chiamato Dove sei? Già da almeno 10 anni si tengono tali giornate che, in questa edizione, ha richiamato da tutta Italia, una quarantina di uomini e donne compresi nella fascia di età tra i 34 e i 55 anni.

Guidati dal navigato Fr. Giancarlo Rosati, da un talentuoso esordiente, Fr. Marco Bussi e da Anita, e Carmine con la piccola Amelia (una famiglia di francescani secolari), le giornate hanno previsto catechesi, preghiera, ascolto della parola di Dio, confronto a gruppi, dialoghi personale con la guida, canti e i pasti insieme... e una buona dose di francescana allegria!

< <>

Dove sei? Dove cerchi e dove perdi vita? Vuoi guarire? Queste sono solo alcune delle molte domande lanciate agli attenti ascoltatori. Don Carlo Rocchetta della Casa della Tenerezza di Perugia (un centro che da molti anni svolge formazione e consulenza a famiglie e persone singole che gravitano attorno alla vocazione matrimoniale), ha poi offerto una prima catechesi; l’intento era di presentare le parti sane della persona (desiderio di infinito, di senso, di affetto, di un progetto…), accanto alle parti ferite dell’umano (abbandoni, traumi, fallimenti, separazioni…). Afferma don Carlo che solo nella consapevolezza e dell’equilibrio tra le due zone si sviluppa bene una personalità. Una seconda catechesi ha affrontato i temi dell’affettività e della sessualità umane e cristiane e le trappole e le risorse della relazione tra generi.

Molto piacevole e incoraggiante il pomeriggio del sabato, momento in cui sono state presentate due figure di laici cristiani del Novecento (Madeleine Delbrel e Giorgio La Pira); questi hanno vissuto la loro condizione di single (avvenuta di fatto nell’esistenza della prima e scelta invece in quella del secondo) come una vera e propria via di santificazione (per entrambi è avviato il processo di beatificazione). Una toccante veglia di preghiera ha dato la possibilità ai partecipanti di sostare nell’Adorazione eucaristica per presentare al Signore le gioie i dolori le preoccupazioni e le speranza della propria vita.

 

Nel video accluso è possibile ascoltare un’intervista a Fr. Giancarlo Rosati raccolta alcuni giorni prima dell’appuntamento di gennaio e conoscere ulteriori informazioni.



Assisi Corso Domus Pacis Giancarlo Rosati Porziuncola Single

Articoli correlati

24 Feb 2024

Ti saluto o croce santa

Prosegue nei venerdì di Quaresima la bella devozione della Via Crucis
22 Feb 2024

Francesco, il Somigliante

Primo appuntamento del ciclo di Predicazioni quaresimali alla Porziuncola
12 Feb 2024

Inizia il Tempo di grazia della Santa Quaresima

Prepariamo i nostri cuori all’ascolto orante della Parola
06 Feb 2024

San Francesco e il suo… Maestro

Un press tour ha visitato il Museo Porziuncola a la Basilica per conoscere le opere ospitate da un'imminente mostra a Perugia
02 Feb 2024

Giornata della vita consacrata: nella Chiesa un carisma e una profezia

Intervista a fra Adriano della comunità della Porziuncola
01 Feb 2024

Restiamo umani! Grazie di cuore

Ringraziamento da Fra Francesco Piloni per la campagna di raccolta fondi del Natale per la Terra Santa
01 Feb 2024

Pasqua e funerale di fr Angelo Catalogna

«Grande è il Signore, onnipotente, la sua sapienza non ha confini. Il Signore sostiene gli umili, ma abbassa fino a terra gli empi. Il Signore si compiace di chi lo teme, di chi spera nella sua grazia». (Sal 147, 5-6.11) Questa notte, all’Ospedale di Assisi, si è spento all’età di...



  • 24 Nov 2023

    800 ANNI DI VANGELO

    Il 29 novembre i membri della famiglia francescana si riuniranno a Roma