MERCOLEDÌ della XXXII sett. del T.O. Ss. NICOLA TAVELIC’ e COMPAGNI, martiri I O. – MEMORIA (rosso)
mercoledì, 14 novembre 2018
Festa del voto 2017 23 Giu 2017

Gesù perno e centro della nostra vita

Dal 1644 la Festa del voto è un appuntamento molto sentito dai cittadini di Assisi. Nata per fare memoria delle due liberazioni di cui la città ha beneficiato per la preghiera di intercessione di santa Chiara, ogni anno è l’occasione – come ci ricorda il libro delle Riformanze della Città d’Assisi nel quale si chiede di instaurare una festa apposita – per fare memoria delle liberazioni ricevute per la preghiera di intercessione di Chiara, ma anche per tutti i benefici ottenuti da Dio nel presente.

Proprio questo è stato il centro del discorso di S.E. Domenico Sorrentino. Un grazie a Gesù, ripetuto più volte davanti al Santissimo Sacramento, per tutti i suoi benefici nella nostra vita personale e per la benedizione alla città e l’auspicio che lo stesso Gesù possa essere il perno e il centro attorno al quale la città possa costruire una nuova fraternità. Seppur – ha ricordato il Vescovo – nella diversità di pensiero e di progetti, ma una nuova fraternità è possibile e auspicabile.

Davanti ad una numerosa folla di fedeli e alle autorità comunali, con a capo il sindaco Stefania Proietti, il Vescovo ha parlato di un tempo nuovo che si apre per la comunità ecclesiale, ma anche per quella civile, l’una e l’altra chiamate a costruire e rinnovare un senso di fraternità ampio, dato dall’essere tutti figli dello stesso Dio, che è Padre.

Dopo i saluti del Vicario del Convento di San Damiano, p. Pietro Gasparri, che ha portato i saluti del guardiano impegnato nel Capitolo Provinciale, la numerosa folla ha potuto gustare la tradizionale limonata, anche questa occasione di fraternità e condivisione fraterna del tempo.



Assedio Assisi Festa del Voto Fraternità Santa Chiara Saraceni

Articoli correlati

27 Set 2018

Perché tutto il mondo ti viene dietro?

5 punti essenziali del messaggio di Francesco
17 Set 2018

Un grande balzo in avanti per un futuro pieno di speranza

Il Vescovo Sorrentino consegna in Porziuncola la Lettera Pastorale
06 Set 2018

Ermes Ronchi all'assemblea diocesana per il nuovo anno pastorale

Alla Domus Pacis, sabato 15 settembre
29 Ago 2018

Francesco il misericordioso

La sfida della fraternità
16 Ago 2018

Per i giovani il sogno di un mondo a colori

Sabato a Narni “Chiara di Dio“ e testimonianze per i giovani
12 Ago 2018

Chiara, donna e discepola del Cristo povero

Riflessione di Monica Cardarelli
09 Nov 2018

San Francesco di Assisi.Vita di un uomo veramente felice

Francesco d’Assisi era alto poco meno di un metro e mezzo, non era particolarmente avvenente, né era un letterato… Eppure è noto anche come Alter Christus, “l’altro Cristo”. Un Santo universalmente amato e conosciuto. Ma siamo sicuri di sapere chi fosse davvero quell’uomo nelle sue profondità? Cosa lo portò da...