GIOVEDÌ della VII sett. del T.O. DEDICAZIONE della BASILICA PAPALE di S. FRANCESCO in ASSISI – FESTA (bianco)
giovedì, 24 maggio 2018
Tanti i messaggi di cordoglio e di vicinanza 31 Lug 2017

Gratitudine e preghiere per p. Giovanni

Sono numerosissimi gli attestati di vicinanza e di cordoglio che la nostra fraternità Provinciale sta ricevendo per il Transito di p. Giovanni Boccali. Ne riportiamo alcuni ai quali si aggiungono tutti quelli di coloro che, via email o tramite i social, esprimono gratitudine per il ministero da lui svolto, per gli studi, per la sapienza trasmessa o anche solo per averlo conosciuto.

 

P. Michael A. Perry (Ministro generale OFM)

Ti mando le mie preghiere per fra Giovanni Boccali che ci ha lasciato. Fra Antonio vi ha comunicato le condoglianze da parte di tutto il Definitorio. Ci vediamo stasera in Porziuncola per la veglia del Perdono. Un abbraccio fraterno, Fra Michael, Ministro e servo

 

P. Antonio Scabio (Definitore generale)

Carissimo p. Claudio pace e bene. Abbiamo saputo della morte del p. G. Boccali. Un uomo che ha donato tantissimo al mondo francescano e a chiunque voglia conoscere più profondamente Francesco e Chiara, e le Fonti che li riguardano. Un grande studioso e un grande francescano nella vita personale, spirituale e intellettuale.

A nome del Ministro generale e mio personale, giungano a te e a tutta la Provincia le nostre condoglianze e le preghiere di suffragio, da parte di tutti noi della Curia generale.

Un caro saluto e un abbraccio.

 

P. Francesco Patton OFM (Custode di Terra Santa)

Ho saputo solo ieri della morte di p. Giovanni Boccali e desidero esprimere la vicinanza mia e della Custodia a te e alla Provincia Serafica. Penso proprio che il Signore Gesù e la sua Santissima Madre lo avranno già accolto a braccia aperte. Chiediamo la grazia di vocazioni come la sua per il nostro Ordine e per le nostre Province, vocazioni solide, essenziali, e profonde: sul piano spirituale (teologico e carismatico), sul piano umano e su quello culturale.

Ti assicuro il mio ricordo nella preghiera e quello dei frati della Custodia, dove pure p. Giovanni aveva svolto parte della sua formazione biblica.

Fraterni saluti.

 

P. Donato Sardella (Segretario COMPI)

Caro fra Claudio, impossibilitato a prender parte oggi alle esequie del caro p. Giovanni Boccali, esprimo a te e a tutta la Provincia serafica il mio cordoglio per questo fratello che ha speso la sua vita per la formazione dei giovani e per la divulgazione delle fonti francescane.

 

P. Vittorio Viola (frate minore e Vescovo di Tortona)

Sono a Lourdes e ho appreso la notizia del transito di Padre Giovanni. Ringrazio il Signore per il dono che è stato per me e per tutti noi. Domani presiedo la Messa alla grotta in suo suffragio. Un abbraccio.

 

P. Aldo La Neve (Segretario provinciale della Provincia OFM di Lazio e Abruzzo)

P. Giovanni rimane nel ricordo e nella preghiera di molti di noi! Condoglianze e cordiali saluti.

 

Mario DiCicco, OFM

Dear Claudio, I was so deeply saddened to hear of the death of Giovanni Boccali, a very saintly man. I lived with him at San Damiano in 1977-78. And this past May when I was in Assisi with Michael Perry I made it a point to go and see him in the infirmary. Please be assured of my prayers for the repose of his soul. I keep your Friars in my prayers as they mourn the loss of their beloved brother.

 

Mario Vaccari, OFM

Caro Claudio ho appreso solo ieri la notizia della morte del caro Padre Giovanni Boccali. Insieme alle mie condoglianze a te e alla Provincia serafica per la perdita di questo nostro fratello mi unisco al coro di gratitudine per averlo avuto come Maestro (per me di Noviziato) e testimone di vita consacrata al Signore e di autentico Spirito Francescano. Ho letto la tua omelia e mi sono ritrovato pienamente in quanto hai detto. Un abbraccio a te e a tutti i fratelli.

 

Suor Angela Emmanuela OSC (Presidente, a nome dei Monasteri della Federazione S. Chiara d’Assisi)

In comunione con i fratelli della Fraternità provinciale, che hanno condiviso con te e accanto a te il dono della vocazione francescana, con quanti ti sono stati uniti per vincoli di parentela e di affetto, con quanti hanno stimato il tuo rigore di studioso, ti affidiamo commosse e grate al Signore nel tuo ultimo viaggio, carissimo P. Giovanni, che sei stato anche per noi e per le nostre comunità di Sorelle Povere un vero padre e fratello.

Ti abbiamo accompagnato in preghiera nel tuo passare al Signore sofferto e sereno, che ha portato a compimento in te i misteri di Cristo.

Ti fa buona scorta nel viaggio il padre san Francesco, che hai imitato nell’amore e nel servizio di Dio, in tanta vita donata, nella perseverante, appassionata e umile sequela del Signore, nella fedeltà del ministero, nella semplicità e operosità infaticabile della tua vita, spesa nell’amore alla sua Parola, nel servizio alla fraternità attraverso gli incarichi che hai ricoperto.

E ti accoglie certamente Chiara, con cui sei stata a lungo, al cui paziente studio e approfondimento hai dedicato tempo ed energie di mente e di cuore, ricercando sulle fonti che a lei ci avvicinano di più e meglio.

Anche noi ti accompagniamo, sulla soglia della casa di Dio che si apre per te. Le tue parole e la tua sapienza evangelica e di vita ci hanno formate e le conserviamo in noi tutte, come tesoro prezioso da custodire e da estrarre dal “buon tesoro del cuore”, come ci esorta la liturgia del giorno del Signore, che è stato per te il giorno dell’incontro definitivo.

Il Signore, che ti ha donato a tanti, all’ Ordine, alla Provincia, a noi sorelle della Federazione, ci doni di tradurre in vita il desiderio che hai sempre avuto anche per le nostre comunità di una qualità alta di vita evangelica e francescana.

 

Suor Rosa Maria Tufaro e sorelle Clarisse di Paganica (L’Aquila)

Ci uniamo nella preghiera con voi per il ritorno alla casa del Padre del caro fratello Giovanni Boccali.

Lui che ha tanto amato e servito anche con i suoi studi, la Madre Santa Chiara e le sue sorelle, lo pensiamo accolto in cielo proprio da tutte loro.

Vieni servo buono e fedele, entra nella gioia del tuo Signore.

In comunione.

 

Sr. Diana Papa e Sorelle (Clarisse di Otranto)

Carissimo Padre Claudio e Fratelli, siamo con voi per ringraziare il Signore per la vita terrena di P. Giovanni Boccali, per ciò che ha offerto in particolare a noi, Sorelle Povere di S. Chiara, attraverso lo studio, la ricerca, la riflessione e poi per la sua testimonianza di Frate. Abbiamo fatto celebrare in suffragio la S. Messa. Continueremo a pregare per la sua anima benedetta e per voi in questo momento di distacco. Fraternamente.

 

Madre Teresa Ferrante e sorelle del Consiglio
(Casa Generalizia delle Suore Francescane Missionarie di Gesù Bambino)

M. Rev.do Padre Claudio Durighetto ofm Superiore provinciale Provincia Serafica OFM S. MARIA DELGI ANGELI

siamo rimaste vivamente colpite dalla notizia della morte di Padre Giovanni Boccali, avvenuta oggi 30 luglio 2017, durante il triduo di preparazione alla Festa del Perdono di Assisi a conclusione dell'ottavo centenario. Esprimiamo a lei e alla fraternità della Porziuncola il nostro intenso dispiacere in comunione con voi, e ci uniamo a tutta la Famiglia Serafica con la nostra preghiera, nella fede della forza vivificante della resurrezione. Dio che è Padre misericordioso e ricco di amore conceda a p. Giovanni di godere della dolcezza del suo Volto nella comunione dei Santi!

Sentiamo anche vivamente di rendere lode e grazie al Padre per il dono della vita di Padre Giovanni Boccali. Il Signore lo ricompensi per il bene operato nella sua missione di frate minore, di studioso appassionato e amministratore sapiente e gioioso della Parola di Dio, formatore alla vita francescana con la testimonianza di vita e l'insegnamento, nell'Ordine dei Frati minori e presso tante famiglie religiose francescane femminili.

Noi Francescane missionarie di Gesù Bambino abbiamo motivi speciali di gratitudine per la sua persona: per averci collaborato nella formazione, per la sua guida preziosa e rigorosa nei lavori di ricerca e pubblicazione degli Scritti della Madre fondatrice e per essere stato sempre un fraterno e ricco punto di riferimento nell'approfondimento della spiritualità francescana e dell'Istituto, con particolare riferimento al Mistero del Natale. Lo ricordiamo con affetto grande e animo grato, assicurando la nostra preghiera di suffragio e la nostra vicinanza spirituale alla famiglia francescana.

Chiediamo al Signore di saper trasformare l'assenza nella carne di Padre Giovanni, che avvertiamo tanto, in una sua presenza viva nello spirito, nella certezza di fede che quelli che ci lasciano rimangono con noi per sempre, in una Comunione senza fine.

 

Sr. Pia Luciana Marinelli, fmgb e sorelle del consiglio provinciale
(Provincia Religiosa “Barbara Micarelli” delle Suore Francescane Missionarie di Gesù Bambino)

Carissimo P. Caludio Durighetto, il Signore ti dia pace!

Le esprimo, insieme alle sorelle del consiglio provinciale, la nostra vicinanza nella circostanza della morte di p. Giovanni Boccali.

Affidiamo al Signore questo fratello generoso e ricco di doni che è stato per noi padre, prezioso compagno di viaggio e maestro nella riscoperta e lettura della vicenda storica della nostra Madre Fondatrice.

Il Signore che lo ha sostenuto nella sequela e gli ha donato sapienza per accompagnare il cammino di tanti fratelli, lo accolga nella sua pace per godere della comunione.

 

Sorelle Francescane Angeline della missione congolese RDC

Pace a voi,cari Fratelli! Partecipiamo al vostro dolore e alla gratitudine per il dono di Padre Boccali che abbiamo avuto la grazia di conoscere. Con fraterno affetto.

 

Suor Paola Rebellato (Superiora provinciale delle Terziarie francescane elisabettine)

Mi faccio voce delle sorelle terziarie francescane elisabettine, riunite riunite in capitolo generale, per esprimere con la preghiera la partecipazione  al lutto per la scomparsa di P. Giovanni Boccali. Alcune di noi hanno potuto gustare della sua sapienza e santità. Lodiamo il Signore per il dono di questo fratello minore che ci accompagnerà ora senza vincoli di tempo e di spazio.

 

Mons. Fortunato Frezza
(Canonico della Basilica di San Pietro in Roma, già Sottosegretario del Sinodo dei Vescovi)

Sono addolorato per la scomparsa dalla scena, quae transit, di questo mondo di Fr. Giovanni Boccali, frate minore, fratello maggiore nella famiglia degli studiosi e dei biblisti.

Cuius memoria in benedictione est.

Ora che è giunto a vedere il suo volto, continui presso il Signore a invocare sui nostri passi la luce della sua Parola.

 

Vicinanza anche da parte di studiosi di francescanesimo, come Marco Bartoli e Jacques Dalarun, il quale comunica: “Non l’ho conosciuto personalmente, ma tanto praticato bibliograficamente. Avremo bisogno di tempo per stimare il suo valore reale e l’incredibile apporto della sua ricerca alla nostra conoscenza di Chiara. Era un grande scopritore della storia. Cari saluti”. Altre attestazioni sono giunte dall’ambito accademico. La prof. Giovanna Casagrande (Università di Perugia): “Il padre Giovanni Boccali è nella gloria di Dio con la sua santa Chiara!!!!!”, la prof. Alessandra Bartolomei Romagnoli (Pontificia Università Gregoriana): “Non ho avuto occasione di frequentare p. Boccali, ma l’ho conosciuto e ne conservo un bellissimo ricordo. Oltre che uno studioso di valore, era una persona piena di luce e di serenità”. Ed ancora la prof. Marina Soriani Innocenti (Università di Pisa): “A tutti i confratelli giungano le mie più sentite condoglianze per la dipartita di padre Giovanni Boccali, che ricordo con grande ammirazione, stima e affetto. Nell’impossibilità di partecipare di persona alle esequie di domani, mi unirò a tutti voi con la preghiera”. Anche la Società internazionale di Studi francescani partecipa al lutto della Provincia serafica dei frati Minori dell’Umbria per il transito del p. Giovanni M. Boccali. La Società, che lo ha avuto come Socio onorario, lo ricorda con stima e gratitudine per la partecipazione personale in tanti anni alle attività societarie e come illustre francescani sta e in particolare come studioso degli scritti e delle leggende di s. Chiara d’Assisi, ai quali dedicò le più amorevoli cure di studioso.



Antonio Scabio Clarisse FMGB Fortunato Frezza Giovanni Boccali Jacques Dalarun Vittorio Viola

Articoli correlati

17 Mag 2018

Elezione del Consiglio generale e incontro con papa Francesco

Prosegue il XXIV Capitolo generale delle Suore Francescane Missionarie di Gesù Bambino
13 Mag 2018

La gioia di scoprire Cristo e la Chiesa

La testimonianza di suor Anastasia per la sua professione solenne
05 Mag 2018

Eletta la Superiora Generale delle Suore Francescane Missionarie di Gesù Bambino

Sarà Sr. Lilia Agnese Contini a guidare l’Istituto nel sessennio 2018-2024
02 Mag 2018

Chi sono io? E Chi sei tu, Signore?

Due domande semplici, semplici… a cui Debora prova a rispondere
26 Apr 2018

Dal Tabor all’urgenza di scendere

La testimonianza di Ilaria in cammino verso l’Ordo Virginum
20 Apr 2018

Sotto il segno della Vita

Ritiro per ragazze dopo Pasqua e Pentecoste, al Monastero di Borgo Valsugana
21 Mag 2018

4° Master di Pastorale Vocazionale alla Porziuncola

Mentre i nostri frati si preparano ad accogliere i partecipanti alla terza settimana della corrente edizione del Master di Pastorale Vocazionale, che si terrà dal 4 all’8 giugno 2018 su “L’accompagnamento e il discernimento vocazionale”, comunichiamo il proseguimento di questa feconda iniziativa di condivisione che giunge, a partire dal...



  • 03 Mag 2018

    Essere figli nel Figlio

    Il cammino della filiazione a partire dal commento a “Le avventure di Pinocchio” del card. Biffi