ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Interventi di p. Vittorio Viola, Pino Bonanno e Mons. Timothy Verdon 14 Set 2012

In hoc signo: inaugurazione delle mostre

Nel pomeriggio di oggi 14 settembre, particolarmente grigio a causa della pioggia e del tempo quasi invernale, dal Refettorietto di Santa Maria degli Angeli i colori sono emersi dalla presentazione delle due mostre inserite nell'iniziativa IN HOC SIGNO, allestite ed esposte presso il Museo della Porziuncola dal 14 settembre al 27 ottobre 2012.

A dar luce non solo ai colori ma anche al senso delle mostre ha contribuito molto l'intervento di p. Vittorio Viola OFM, che è possibile seguire integralmente nel video qui riportato, e la breve introduzione di p. Saul Tambini OFM curatore degli eventi presentati.

L'intervento di p. Vittorio è risultato particolarmente significativo per l'accento dato alla festa odierna, l'Esaltazione della Croce, e alla capacità dell'arte, in particolare sacra e cristiana, di essere espressione di quella Parola di Dio che per noi si è fatta inchiodare sulla croce, capacità che nella contemplazione a cui naturalmente dispone offre l'opportunità di farsi raggiungere da una Parola che troppo facilmente suona solo come scandalo.

Altri due interventi hanno presentato più nel dettaglio le due mostre.

Pino Bonanno ha presentato l'artista austriaco di origini slovene Valentin Oman e descritto le sue 44 opere della mostra Ecce Homo esposte nelle cellette dell'antico Conventino della Porziuncola.

Mons. Timothy Verdon, invece, ha presentato brevemente l'esposizione di Filippo Rossi Il Segno sacro, al quale è legato da una grande amicizia, ma prima ha sottolineato (provocato dall'espressione con cui p. Vittorio iniziava il proprio intervento) come l'artista quando deve iniziare un lavoro e si trova davanti al foglio bianco, al legno, vetro o qualunque materiale voglia lavorare, non può far altro che porsi come il San Francesco ritratto da Giotto nel momento dell'Impressione delle Stimmate. Quell'atteggiamento di apertura dell'artista permette a Dio, il vero Artista, di "imprimere nuove stimmate" ovvero di esprimere attraverso il talento dell'arte ciò che desidera comunicare agli uomini la cui espressione piena, ma mai definitivamente conosciuta, è manifesta in Cristo Crocifisso.



Ecce homo Filippo Rossi Il Segno sacro In hoc signo Inaugurazione Mostra Museo della Porziuncola Saul Tambini Timothy Verdon Valentin Oman Vittorio Viola

Articoli correlati

31 Mar 2024

Questa è la vera Pasqua

Terzo giorno ovvero Veglia pasquale e Domenica di Risurrezione
11 Mar 2024

Verrà risolto l'enigma?

Diamo conto del trasferimento e dell'allestimento di due preziosissime opere del Museo Porziuncola migrate per una mostra a Perugia
04 Mar 2024

Cimabue ritorna

Parliamo del famoso San Francesco d’Assisi dipinto su tavola del Cimabue.
01 Mar 2024

Alla scuola di san Francesco per migliorare il clima relazionale sul lavoro

Leadership Francescana Camp: La gestione dei conflitti
06 Feb 2024

San Francesco e il suo… Maestro

Un press tour ha visitato il Museo Porziuncola a la Basilica per conoscere le opere ospitate da un'imminente mostra a Perugia
30 Dic 2023

Un mondo di presepi

Facciamo un giro alla mostra dei presepi alla Porziuncola
20 Mag 2024

Un incantevole incunabolo: per cantare a Dio!

Alla Biblioteca di San Francesco del Monte di Perugia abbiamo partecipato alla presentazione del restauro del grande incunabolo musicale di Francesco de Brugis

per ascoltare alcune esecuzioni del Maestro padre Matteo Ferraldeschi OFM disponibili su: https://www.youtube.com/watch?v=fBBGpVtq1z4

 



  • 17 Mag 2024

    In cammino verso il Ben-Essere

    A Umbertide, la seconda edizione della manifestazione: Sto coi frati e zappo l’orto. In cammino verso il Ben-Essere