ASSUNZIONE DELLA B. V. MARIA SOLENNITÀ (bianco)
mercoledì, 15 agosto 2018

La formazione dell’uomo esteriore ed interiore

Frate Davide di Augusta

La prima generazione francescana, durante la vita e subito dopo la morte del Poverello di Assisi, cosa insegnava ai nuovi che si introducevano nella vita religiosa?

Frate DAVIDE DI AUGUSTA, primo maestro dei novizi, tra gli anni 1239-1250, nella sua opera La formazione dell’uomo esteriore ed interiore (‘De exterioris et interioris hominis compositione secundum triplicem statum incipientium, proficientium et perfectorum libri tres’), raccoglie i perenni elementi della formazione religiosa.

La presentazione completa di quest’opera in lingua italiana (che trovate in allegato in fondo a questa pagina), è stimolo anche oggi, per formatori e formandi, a ricercare quello che a S. Francesco di Assisi stava maggiormente a cuore: “avere lo Spirito del Signore e la sua santa operazione” (Regola Bollata, X).

Elenco dei macro-temi trattati:

  • Metodo per la formazione dell'uomo esteriore
  • Indicazioni per la riforma dell'uomo interiore di quanti vogliono progredire
  • Sette passi di avanzamento nella vita religiosa