ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Dal Protomonastero di S. Chiara in Assisi 30 Dic 2016

Lettera di fine anno e celebrazioni d’inizio 2017

«Mostraci, Signore, la tua misericordia
e donaci la tua salvezza»

(Sal 85,8)

 

Carissime Sorelle, carissimi fratelli e amici,
il Signore vi doni la sua pace!

A pochi giorni dalla chiusura del Giubileo della misericordia e all’inizio dell’Avvento, ecco che la Madre Chiesa pone sulle nostre labbra questo versetto del salmo 85, quasi a voler sottolineare che ogni giorno abbiamo bisogno di essere raggiunti dalla misericordia del Padre e che l’anno giubilare che abbiamo appena celebrato non si è concluso, ma ci ha introdotti nella consapevolezza di ciò che veramente è necessario per la nostra vita, di ciò che colma il nostro desiderio di pienezza e di gioia. Quindi ripartiamo da qui, nuovamente alla ricerca di quel volto misericordioso che Cristo ci ha svelato nella sua carne e che nel mistero del Natale contempleremo nella fragile bellezza del volto di un Bambino.

Ogni giorno di quest’anno giubilare, vissuto all’insegna del pellegrinaggio di fede, abbiamo potuto cogliere con stupore la presenza e vicinanza di Dio, che ha operato la salvezza prima di tutto con la fedele presenza della sua Parola e del suo Corpo spezzato, che misteriosamente continuano a farsi carne della nostra carne, stringendoci nell’unità del nostro corpo comunitario. È nel volto di ciascuna sorella, prima di tutto, che ci è dato di poter scrutare i tratti del volto di Dio: quest’anno la vitalità della nostra fraternità è stata arricchita dal dono della postulante Maria Bernardetta, originaria della Sardegna, e dalla presenza delle novizie del monastero Sacro Cuore di Alcamo e di Nocera Inferiore, venute a compiere tra noi l’anno canonico di noviziato. Il Signore ci ha fatto anche il dono inatteso di due sorelle provenienti dal monastero San Bernardino di Montefranco (Terni), che ha dovuto affrontare il doloroso passaggio della chiusura: sr. Maria Francesca e sr. Maria Grazia, due belle sorelle che la vita e la grazia hanno saputo plasmare e rendere particolarmente preziose e che ora, pur col peso degli anni e della malattia, si sono pienamente inserite nella nostra comunità. Ma anche il volto della nostra comunità in Cielo si è arricchito della perla preziosa di sr. Chiara Ludovica, che alla fine di febbraio ha compiuto la sua pasqua lasciandoci la preziosa eredità della sua lunga vita tutta spesa per il Regno e del suo indimenticabile esempio di fedeltà quotidiana alla preghiera, al lavoro, alla vita fraterna.

È possibile leggere tutta la lettera delle Sorelle Clarisse sul sito della Basilica di Santa Chiara, oppure scaricando il testo in formato pdf.

Cogliamo l’occasione per rendere noto che sabato 31 Dicembre presso la Cappella del Crocifisso di s. Damiano, nella Basilica di Santa Chiara, si terranno alle ore 17.30 i primi Vespri della solennità di Maria SS.ma Madre di Dio. Seguirà il canto del Te Deum.

Domenica 1 Gennaio – solennità di Maria SS.ma Madre di Dio – e venerdì 6 Gennaio – Epifania del Signore – le celebrazioni in basilica si svolgeranno secondo il seguente orario: Lodi mattutine alle 6.45, ss. Messe alle ore 7.15 – 9.00 – 11.30 – 16.30 e celebrazione dei Secondi Vespri alle ore 17.30.



Celebrazioni Lettera Monastero Protomonastero Santa Chiara

Articoli correlati

23 Mar 2024

La Domenica delle Palme di Santa Chiara di Assisi

Abbracciare per amore di Cristo l’Altissima Povertà
25 Set 2023

“Ben venga, mia sorella morte!”

Solennità di San Francesco d'Assisi 2023
12 Ago 2023

Chiara, la sposa pura e bella di Cristo

Solennità di Santa Chiara ad Assisi
28 Lug 2023

Beata te! Chiara vive le beatitudini

Programma delle celebrazioni per la solennità di Santa Chiara 2023
29 Mag 2023

XI anniversario di Chiara Corbella

Sabato 10 giugno S. Messa presso la Basilica santa Chiara in Assisi
27 Mar 2023

Settimana Santa e Santa Pasqua 2023

Il programma delle celebrazioni alla Porziuncola
07 Mag 2024

OFS d’Italia: eletto il nuovo Consiglio nazionale. Luca Piras riconfermato presidente

Ad Assisi, il 4 Maggio, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia ha eletto il suo nuovo Consiglio nazionale: a guidare la fraternità dei laici francescani saranno Luca Piras 



  • 01 Mag 2024

    Un tuffo nella bellezza…INSIEME!

    Alcuni frati del Convento Porziuncola, si sono recati alla Galleria Nazionale dell’Umbria per ammirare la mostra “L’Enigma del Maestro di San Francesco. Lo stil novo del Duecento Umbro”.