GIOVEDÌ della XXXII sett. del T.O. SS. NICOLA TAVELIC’ E COMPAGNI, martiri I O. – MEMORIA (rosso)
giovedì, 14 novembre 2019
Rinnovo della professione religiosa di 4 giovani frati 02 Set 2019

A chiunque ha, verrà dato e sarà nell'abbondanza

Nel santuario di Monteluco di Spoleto, convento francescano fin dal 1218 e luogo che accoglie le spoglie del beato Leopoldo da Gaiche, si è svolta nella mattinata di sabato 31 agosto la celebrazione eucaristica in cui fr. Filippo, fr. Nicola, fr. Rosario e fr. Giuseppe hanno rinnovato per 1 anno la professione dei voti nelle mani del Ministro Provinciale, p. Claudio Durighetto.

I 4 giovani frati hanno vissuto una settimana di esercizi spirituali ignaziani, guidati dal gesuita p. Giulio, e si sono così preparati per rinnovare l’offerta della loro vita e proseguire il cammino di formazione.

Prendendo spunto dalla liturgia della Parola del giorno che presentava la parabola dei talenti, padre Claudio nell’omelia ha ricordato che la vocazione alla vita religiosa è essa stessa un carisma, quel talento che il Signore ha donato anche ai 4 profitendi. Essi sono chiamati allora ad accoglierla nella gioia, vivendo in povertà, castità e obbedienza, sempre attenti a non impossessarsene, ritenendosi migliori degli altri. In questo modo, al ritorno del padrone, essi potranno offrirgli i frutti di una vita feconda e proprio nella restituzione potranno sperimentare la presenza piena del Signore, perché “a chiunque ha, verrà dato e sarà nell’abbondanza”.

Auguriamo a questi fratelli di proseguire il loro cammino formativo sostenuti dallo Spirito Santo!



Castità Claudio Durighetto Filippo Jacolino Giuseppe Gioia Ministro provinciale Nicola Ciccone Obbedienza Porziuncola Povertà Rinnovo Rosario Giunta Studenti

Articoli correlati

11 Nov 2019

Sorella economia

Da Francesco d’Assisi a Papa Francesco: un’altra economia è possibile?
09 Nov 2019

“Dalla terra e dal lavoro: pane per la vita”

Messaggio per la 69ª Giornata nazionale del Ringraziamento del 10 novembre
04 Nov 2019

Non si vive per l’economia, anche se si deve vivere di economia

Realismo cristiano nel Discorso di Mons. Giovanni Battista Montini ad Assisi, il 4 ottobre 1958
02 Nov 2019

I Santi ci mostrano la meta compiuta della nostra umanità

Solennità di Tutti i Santi alla Porziuncola
24 Ott 2019

Un canto che entra nel cuore come una preghiera, un palpito d’amore verso Dio

Omelia di p. Claudio Durighetto in occasione della Rassegna Internazionale di Musica Sacra Francescana “Assisi Pax Mundi”
23 Ott 2019

Fiducioso tra le braccia del Padre

In Porziuncola, funerali di p. Antonio Rougeris
02 Nov 2019

I Santi ci mostrano la meta compiuta della nostra umanità

Solennità di Tutti i Santi alla Porziuncola