ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Ordinazione diaconale di fra Giovanni Pinna 19 Nov 2018

Allarga le mura e l'orizzonte del tuo cuore per accogliere tutti

Si è svolta ieri presso la Cattedrale di Sant’Antonio Abate di Castelsardo (SS) l’Ordinazione diaconale di fra Giovanni Pinna, frate minore della provincia di San Francesco d’Assisi che attualmente presta il suo servizio presso il Santuario di Chiesa Nuova ad Assisi, casa natale di San Francesco. L’Ordinazione di fra Giovanni segue quelle di fra Luca Di Pasquale e fra Mauro Scala avvenute nelle rispettive parrocchie di origine nelle scorse settimane.

A conferire l’Ordine sacro del diaconato è stato S.E. Mons. Sebastiano Sanguinetti, vescovo di Tempio-Ampurias il quale, nella sua accorata omelia, ha ricordato come “in un tempo in cui tutto – lavoro, relazioni e affetti – sono a tempo determinato, la scelta di un sì per sempre al Signore ci aiuta a collocare il nostro sguardo alla patria eterna, a ciò che è definitivo”.

“Lo stupore per questa scelta – ha continuato – chiede di guardare alla radice, alle motivazioni profonde, al centro che la rende possibile, ovvero un grande amore, un incontro che ha cambiato la vita, quello tra Dio e l’uomo”.

S.E. Mons. Sanguinetti si è poi soffermato sul ministero vero e proprio ricordando che – pur essendo una preparazione al presbiterato – ha già in sé una pienezza di significato, esso è infatti “è un tempo che serve a fare acquisire in modo permanente e definitivo l’abito che caratterizza il ministero del diaconato: l’atteggiamento del servizio; tempo che serve – ricordando che l’abito esteriore rimanda a quello interiore - ad assumente stabilmente la mentalità e l’atteggiamento del servo”.

A conclusione, parafrasando l’intervento di Papa Francesco al Capitolo Generale dei Frati Minori, ha ricordato a fra Giovanni che “la grazia sacramentale del diaconato porta ad allargare le mura e l’orizzonte del chiostro conventuale ma soprattutto – e questo è stato l’auspicio personale a lui rivolto – del tuo cuore ed essere servo umile e generoso dei fratelli, soprattutto poveri ed emarginati, ai quali la provvidenza di Dio ti manderà”.

Assicuriamo a fra Giovanni la nostra preghiera perché il Signore Gesù lo renda sempre più conforme a Lui nel servizio generoso la dove verrà chiamato a servire.



Diacono Giovanni Pinna Ordinazione Sardegna

Articoli correlati

09 Giu 2024

Un convergente passo in avanti

Terminato alla Porziuncola il Capitolo delle Stuoie 2024 delle quattro provincia del Centro Italia
07 Giu 2024

Rinnovare. Camminare. Abbracciare.

Si celebra in questi giorni alla Porziuncola il Capitolo delle Stuoie di quattro provincie di Frati minori del Centro Italia
07 Giu 2024

Fra Nicola Taddeo Ciccone sarà sacerdote per sempre

Ordinazione Presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone
27 Mag 2024

Padre Dario Pili: da Aritzo al cuore dell’uomo col Vangelo e lo spirito di San Francesco

Convegno in ricordo di padre Dario Pili Sabato 1 giugno 2024 - Aritzo
18 Ott 2023

Testimone della carità di Cristo

Ordinazione diaconale di fr. Nicola Taddeo Ciccone
25 Giu 2023

Indicare Gesù come il Battista

Ordinazione presbiterale di fr. Filippo Jacolino in Porziuncola
07 Giu 2024

Fra Nicola Taddeo Ciccone sarà sacerdote per sempre

Ordinazione Presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone



  • 03 Giu 2024

    Bentornata a casa!

    Dopo alcuni mesi di assenza la Pala trecentesca di Prete Ilario ritrova la sua collocazione: più bella e più sicura


  • 30 Mag 2024

    Sant'Antonio: difensore amatissimo

    A Terni 80 anni fa, lo stesso anno, la città fu liberata e l'omonima parrocchia posava la prima pietra: programma degli eventi


  • 25 Apr 2024

    Benedetti... benediciamo!

    Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli