ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Votazioni delle proposizioni capitolari 16 Mag 2014

Approvazione del Documento finale del Capitolo

Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto,
verrò di nuovo e vi prenderò con me,
perché dove sono io siate anche voi.
E del luogo dove io vado, conoscete la via.
Io sono la via, la verità e la vita.
Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me

(Gv 14,3-4.6b)

Ci avviamo al termine del Capitolo provinciale iniziando anche questo nuovo giorno, in cui ricorre la memoria liturgica della terziaria francescana santa Margherita da Cortona, con la celebrazione eucaristica presieduta da fr Francesco Piloni, Vicario provinciale in carica da appena una settimana.

Fr Francesco, commentando la prima lettura (At 13,26-33), ha visto nell’annuncio di Paolo la risposta di Dio all’uomo che scegliendo il peccato ha trovato la morte: Dio per salvare l’uomo non solo si è fatto veramente uomo in Gesù Cristo, ma è entrato fin dentro la morte, dentro ogni nostra morte per farvi esplodere la vita.

Accogliendo questo annuncio pasquale ognuno può far propria l’affermazione con cui termina il brano odierno degli Atti e con cui abbiamo risposto al Salmo Responsoriale: “Mio figlio sei tu, io oggi ti ho generato”. Una generazione sempre da accogliere e sempre possibile grazie al Dono che riceviamo dal corpo glorioso del Risorto (presente in mezzo a noi come appare in questi giorni di Capitolo) perché gronda di Spirito Santo (cit. di p. Raniero Cantalamessa).

Fr Francesco ha infine mostrato l’ambivalenza della parola di Gesù rivolta ai discepoli:

  • parola di consolazione “Vado a prepararvi un posto” perché ognuno di noi ha quel posto nel cuore del Padre,
  • e appello alla piena adesione a Cristo “Via, Verità e Vita” per potervi giungere.

Da qui l’invito, rivolto a noi frati, a far esplodere la vita nell’avvicinare le morti di coloro che incontriamo scegliendo di “consumarci” piuttosto che “conservarci”.

In sala capitolare l’Assemblea si è dedicata tutto il giorno (in realtà sono state sufficienti 3 sessioni su 4, impiegando la quarta per alcune revisioni ulteriori) all’approvazione delle proposizioni capitolari a cui si è giunti in queste due settimane di Capitolo.

Le votazioni finali, su cui ci si è espressi e che verranno presentate martedì prossimo a tutti i Frati della Provincia, vertono su diversi temi relativi alla nostra identità francescana in missione: la formazione dei Frati, iniziale e nel prosieguo della vita consacrata, l’accoglienza dei pellegrini che da ogni parte del mondo giungono nei nostri Santuari, l’evangelizzazione dei giovani e la pastorale familiare, i luoghi di ritiro, e non ultimo il servizio ai poveri nello spirito di minorità che Papa Francesco ci chiede di custodire.

Proprio alle indicazioni del Papa si è voluto dare un’attenzione particolare durante tutto il tempo del Capitolo, ma un attento ascolto si è dato anche alle osservazioni, istanze e richieste dell’Ordine (comprese le Province vicine e la Terra Santa) e delle Chiese locali nelle quali operiamo.



Approvazione Capitolo Documento finale Francesco Piloni Proposizioni

Articoli correlati

24 Apr 2024

Chi ha creato tutto questo, era sicuramente innamorato

L’inaugurazione del progetto Assisi Terra Laudato Si’
18 Apr 2024

Assisi: un gol da 1 milione e mezzo di euro per il campanile!

Vanno eseguiti alcuni improcrastinabili lavori al campanile della Basilica di Santa Maria degli Angeli. “Mettiamo in sicurezza un simbolo dell’Italia”, afferma il Commissario straordinario, Guido Castelli
31 Mar 2024

Questa è la vera Pasqua

Terzo giorno ovvero Veglia pasquale e Domenica di Risurrezione
29 Mar 2024

Amore senza data di scadenza

Prima giornata del Triduo Pasquale: Messa in coena Domini e Reposizione
28 Feb 2024

Festa della Vocazione Francescana e degli Anniversari

Celebrare come fraternità la gratitudine e la lode a Dio sempre fedele
17 Gen 2024

Esponetevi… e mieterete con gioia!

Rito di ammissione di sette giovani al postulato di Farneto
Leggi altre notizie dallo speciale

25 Apr 2024

Benedetti... benediciamo!

Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli



  • 11 Apr 2024

    Pregò e disse: Ave Maria

    Presentazione a Stroncone di quella che si ritiene essere, al momento, la più antica versione dell'Ave Maria: risale al Trecento