ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
La comunità francescana del convento di Monteripido in Perugia, rivive la tradizionale celebrazione della Festa del terzo compagno di San Francesco 22 Apr 2024

Beato Egidio di Assisi, una storia ironica di santità

Il Beato Egidio d’Assisi è il terzo giovane che si unì alla primissima fraternità francescana. Di origini contadine, semplice e illetterato, fu attratto dalla testimonianza di Francesco e lo seguì, probabilmente, il 23 aprile 1208 o 1209. Facendo parte del gruppo dei primi compagni, seguì Francesco a Roma per chiedere l’approvazione di papa Innocenzo III e fu protagonista dei primi passi dell’ordine.
Dopo la morte di Francesco, si stabilì presso Monteripido, appena fuori le mura di Perugia verso li 1230 e vi costituì una comunità eremitica nella quale si dedicò alla preghiera contemplativa. La sua presenza rese il luogo un vero e proprio cenacolo spirituale a cui la popolazione occorreva per chiedere consigli spirituali e per ascoltare le parole sapienti e semplici di Egidio.


La tradizione ha conservato i Detti di Egidio, una raccolta di brevi insegnamenti sui principali argomenti della vita spirituale, dalla fede all’umiltà, dalla perseveranza nella preghiera al combattimento spirituale. I Detti hanno spesso un carattere popolare e immediato, che testimoniano una fede concreta e lontana dalle ricercatezze urbane. Ad esempio, si ricorda che Egidio, “una volta, sulla piazza di Perugia, insegnò a un certo predicatore a dire: «Bo, bo, molto dico, poco fo»”, invitandolo a mettere in pratica, non senza una certa ironia, ciò che predicava.

<>
Egidio morì a Monteripido il 23 aprile 1262, il giorno in cui si era unito a Francesco, e fu sepolto nel convento minoritico di Perugia dedicato S. Francesco. Oggi il suo corpo è venerato presso l’Oratorio di S. Bernardino, parte di quel complesso conventuale.

 



Assisi Beato Egidio Frati Monteripido Porziuncola Santità

Articoli correlati

13 Giu 2024

Cantemus Domino

Ritorna a luglio il consueto Corso di Canto gregoriano alla Porziuncola
09 Giu 2024

Un convergente passo in avanti

Terminato alla Porziuncola il Capitolo delle Stuoie 2024 delle quattro provincia del Centro Italia
07 Giu 2024

Rinnovare. Camminare. Abbracciare.

Si celebra in questi giorni alla Porziuncola il Capitolo delle Stuoie di quattro provincie di Frati minori del Centro Italia
07 Giu 2024

Fra Nicola Taddeo Ciccone sarà sacerdote per sempre

Ordinazione Presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone
05 Giu 2024

Peregrinatio della Reliquia Maggiore di san Francesco dal 20 al 23 giugno 2024

A Santa Maria degli Angeli arriva la Reliquia delle Stimmate di San francesco: una perpetua testimonianza di quell’”amore che rese l’amante configurato all’Amato”.
03 Giu 2024

Bentornata a casa!

Dopo alcuni mesi di assenza la Pala trecentesca di Prete Ilario ritrova la sua collocazione: più bella e più sicura
09 Giu 2024

Un convergente passo in avanti

Terminato alla Porziuncola il Capitolo delle Stuoie 2024 delle quattro provincia del Centro Italia



  • 07 Giu 2024

    Rinnovare. Camminare. Abbracciare.

    Si celebra in questi giorni alla Porziuncola il Capitolo delle Stuoie di quattro provincie di Frati minori del Centro Italia