SABATO della XIX sett. del T.O. Feria (verde)
sabato, 17 agosto 2019
Omelia Celebrazione conclusiva XXXIX Marcia francescana – “al posto tuo” 05 Ago 2019

Cercate le cose di lassù, con i piedi ben radicati a terra

È giunta al termine, con la consueta Celebrazione Eucaristica con tutti i marciatori, la XXXIX Marcia francescana dal titolo “al posto tuo” (Leggi il diario della marcia: Partenza  -  I giorno  -  II giorno  -  III giorno  -  IV giorno  -  V giorno  -  VI giorno). Oltre 1200 giovani si sono stretti attorno alla Porziuncola che – come ha ricordato Mons. Pompili citando il Salmo 16 – è stata per san Francesco una “porzione” di terra parte di quell’eredità più grande che è Dio stesso.

A presiedere la Celebrazione è stato appunto S.E. Mons Domenico Pompili, Vescovo di Rieti e con lui p. Claudio Durighetto, Ministro provinciale dei frati minori e numerosissimi sacerdoti.

“L’eredità decisiva per voi giovani – ha sottolineato ricordando il Vangelo della XVIII Domenica del T.O. – ha a che fare non tanto con i beni materiali ma con il desiderio di vita che è dentro ciascuno di voi”.

Davanti al rischio di “fare confusione” e dimenticare cosa conta davvero nella vita, il Vescovo ha esortato i giovani a “distinguere ciò che è veramente necessario da ciò che è semplicemente superfluo e che ci fa entrare in una spirale del possesso, anzi del consumo delle persone e della casa comune”.

Il segreto è allora “ritrovare il relativo che è dentro il mistero del tempo e che rende ogni nostro attimo più interessante e avvincente”. Occorre collocarsi – ha detto infine – in un tempo che, appunto perché fragile, va vissuto con maggiore intensità e non ripiegati su voi stessi.

Alla fine della Celebrazione, come di consueto i giovani hanno ricevuto, sul sagrato della Basilica, la benedizione e il segno della Marcia, un mandato a vivere la propria vita con lo stesso spirito che ha animato i giorni di cammino, quello dei figli amati, in cammino verso Dio, nostra eredità. 



Celebrazione eucaristica Claudio Durighetto Giovani Marcia Marcia francescana Omelia SOG Tempo

Articoli correlati

17 Ago 2019

Terminato, poi, l’anno della prova, siano ricevuti all’obbedienza

Prima professione dei voti religiosi per tre novizi a San Damiano
16 Ago 2019

La Vergine Maria Assunta è primizia della creazione nuova e speranza per tutti noi

Omelia del Ministro provinciale per l'Assunzione della B.V.Maria
14 Ago 2019

In Maria assunta riscopriamo le dimensioni tutte della vita

Omelia che padre Cristoforo Cecci pronunciò nel 1973
12 Ago 2019

Chiara, tralcio di vite feconda che porta molto frutto

Celebrazioni della Solennità di santa Chiara
11 Ago 2019

Siate sempre amanti di Dio e delle vostre anime

Veglia di preghiera a s. Damiano
10 Ago 2019

Solennità dell’Assunzione di Maria 2019

Calendario delle Celebrazioni in Porziuncola
17 Ago 2019

Terminato, poi, l’anno della prova, siano ricevuti all’obbedienza

“Terminato, poi, l’anno della prova, siano ricevuti all’obbedienza, promettendo di osservare sempre questa vita e Regola” (dalla Regola bollata, FF 80)   La comunità di san Damiano, in comunione e a nome di tutta la Provincia dei Frati Minori dell’Umbria, è lieta di annunciare che il 1° settembre 2019  – al termine del periodo...