LUNEDÌ della VI sett. di Pasqua Feria (bianco)
lunedì, 10 maggio 2021
Triduo e Solennità di S.Chiara all'Eremo delle Carceri 07 Ago 2020

Chiara di nome, più chiara per vita, chiarissima per virtù

Nobile di nascita, più nobile per grazia, vergine nel corpo, purissima di spirito… 
costante nel proposito, ardente ed entusiasta nell’amore a Dio, piena di sapienza e di umiltà:
Chiara di nome, più chiara per vita, chiarissima per virtù (FF 351)

 

I frati minori vi aspettano l'8-9-10 agosto all'Eremo delle Carceri per il Triduo in preparazione alla solennità di Santa Chiara.
All'interno del vespro alle ore 18:30, sr. Elisa Spettich delle Clarisse Francescane Missionarie del Santissimo Sacramento proporrà le seguenti riflessioni:

8 agosto:           Chiara donna di grande Umiltà.
9 agosto:           Chiara donna di viva Speranza.
10 agosto:         Chiara donna di profonda Carità.

Il giorno 11 agosto, solennità di S. Chiara, la Santa Messa sarà alle ore 7.30.
Ricordiamo che in chiesa è consentito l'accesso ad un massimo di 15 persone ed è obbligatorio indossare la mascherina.

Si potranno seguire tutte le celebrazioni nella sezione Webtv del sito santuarioeremodellecarceri.org



Eremo delle Carceri Santa Chiara Triduo

Articoli correlati

07 Mag 2021

La Sardegna pellegrina ad Assisi

Nella solennità di San Francesco per offrire l’olio che arde nelle Basiliche di Assisi
29 Apr 2021

Alberto Angela e la troupe di “Ulisse, il piacere della scoperta” ad Assisi

Prossimamente la puntata speciale dedicata a Francesco e Chiara
28 Apr 2021

Il conforto di Gesù Crocifisso

La festa a San Damiano il 3 maggio
23 Apr 2021

fr Emidio Alessandrini, un uomo con la Risurrezione di Cristo nel cuore

Esequie di fr Emidio in Porziuncola, omelia del Ministro Provinciale
22 Apr 2021

La Terra è nostra “madre”

51a Giornata Mondiale della Terra
19 Apr 2021

Il nostro caro fr. Emidio è tornato alla Casa del Padre

Esequie giovedì 22 ore 11 presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli di Assisi e in diretta web
07 Mag 2021

La Sardegna pellegrina ad Assisi

Nella solennità di San Francesco per offrire l’olio che arde nelle Basiliche di Assisi