MARTEDÌ della II sett. del T.O. Feria (verde)
martedì, 19 gennaio 2021
Stazionarie le condizioni del fondatore dell'Associazione Mondo-X Sardegna 04 Dic 2020

Comunicato stampa condizioni di salute di p. Salvatore Morittu

In base alle informazioni raccolte stamane dal colloquio coi Curanti del Reparto di Pneumologia dell'Ospedale di Sassari (Direttore: prof. Piero Pirina), comunichiamo che p. Salvatore Morittu ofm, ricoverato per insufficienza respiratoria da COVID-19, sta rispondendo bene alla ventilazione, che prevedibilmente dovrà continuare ancora per qualche giorno. 

P. Salvatore sta affrontando la malattia con molta serenità; ieri sera, con un sms, ha rinnovato la richiesta di pregare per lui, chiedendo l'intercessione della Vergine delle Grazie e del suo amato san Salvatore da Horta.

La fraternità dei Frati Minori di Umbria e Sardegna e l'Associazione Mondo-X Sardegna ringraziano quanti si uniscono alla nostra preghiera.

p. Graziano Maria Malgeri, Custode di Sardegna

p. Francesco Piloni, Ministro provinciale Frati minori di Umbria e Sardegna

 



Comunicato Comunicato stampa COVID-19 Francesco Piloni Graziano Malgeri Mondo X Salvatore Morittu Sardegna

Articoli correlati

18 Gen 2021

Come i Protomartiri francescani, seguiamo le orme dell'Agnello

Festa dei Protomartiri francescani a Terni
13 Gen 2021

“Ho vissuto un Natale di Greccio incarnato nell’attualità di questa pandemia”

Testimonianza di p. Salvatore Morittu sul ricovero per COVID e sull’onorificenza ricevuta dal Presidente della Repubblica
11 Gen 2021

Assemblea Custodiale dei frati della Sardegna

Nel convento di San Mauro a Cagliari e online
05 Gen 2021

Chiusura del giubileo straordinario dei Protomartiri Francescani

Nella parrocchia di Sant‘Antonio a Terni
02 Gen 2021

Un nuovo inizio con il Bambino di Betlemme

Capodanno 2021 alla Porziuncola
19 Gen 2021

“Riconoscete quella parola che Dio desidera dire al mondo con la vostra vita”

Sabato 16 gennaio alle ore 11:30 nella Chiesa della Santissima Pietà del Farneto, il Ministro Provinciale, p. Francesco Piloni, ha accolto quattro giovani che fanno il loro ingresso in postulato