MERCOLEDÌ della XXIX sett. del T.O. FERIA (verde)
mercoledì, 24 ottobre 2018
Con la fede, per navigare nella vita 10 Mag 2018

Credevo di credere

«Credevo di credere, ma in realtà non credevo.
Credevo di amare, ma in realtà non sapevo cosa fosse l’amore.
Credevo di vivere ma in realtà stavo solo consumando i miei giorni…».

Spesso ci illudiamo di credere, di amare, di vivere.

Come recuperare la verità della nostra vita? Da dove partire per diventare autenticamente se stessi?

Questo libro si propone di guidare ad un rapporto più maturo con Dio, per un cammino di guarigione e di riconciliazione con la propria storia.

Bruno Pennacchini, frate minore, è professore emerito di Introduzione ed Esegesi biblica all’Istituto Teologico di Assisi e alla Pontificia Università Urbaniana di Roma. Attualmente è docente invitato allo Studio Biblico di Gerusalemme. Per le Edizioni Porziuncola ha pubblicato, tra l’altro: Introduzione alla Storia d’Israele ai tempi dell’Antico Testamento.

Punti di forza

  • Un testo di approfondimento della fede, chiaro, semplice e diretto.
  • Efficace incontro tra testo biblico e vita quotidiana.
  • Destinato ad un pubblico ampio di lettori.

Ordina “Credevo di credere. Con la fede, navigare nella vita” (96 pagine, 10 €) dal sito delle Edizioni Porziuncola.



Bruno Pennacchini Edizioni Porziuncola Fede

Articoli correlati

23 Ago 2018

Le preghiere di tutti i bambini e le preghiere della Buona notte

Due raccolte per i più piccoli
15 Ago 2018

Nel silenzio parlami

Un po’ di tempo per Dio tra le pareti di casa
13 Ago 2018

Gente allegra il ciel l’aiuta

L’umorismo dei santi è contagioso
10 Ago 2018

Chiara, sorella nostra

La vita della Santa d’Assisi nelle parole delle prime compagne
23 Lug 2018

“E uscimmo a riveder le stelle”

Seminario finale di Pastorale famigliare di “Fa.Miglia in cammino”
27 Giu 2018

Il segreto dell’amore

La forza che trasforma la vita
15 Ott 2018

La bellezza rivela la verità dell’amore 2/2

Cosa ci dice la testimonianza di Francesco d’Assisi