ASSUNZIONE DELLA B. V. MARIA SOLENNITÀ (bianco)
sabato, 15 agosto 2020
Meditare sugli scritti e sui luoghi del santo di Assisi 10 Lug 2020

Francesco, uomo di Parola

Dall'1 al 4 ottobre, presso il convento di Santa Maria della Spineta, avrà luogo un corso di esercizi spirituali itineranti, aperto a tutti, sugli scritti di san Francesco, guidato dalla comunità dei frati Minori di Fratta Todina.

Ascolteremo Francesco e il suo messaggio di umiltà e semplicità. Seguendo i suoi passi, attraverso le sue parole, ci porremo in cammino verso la strada che egli stesso ha percorso: il vangelo del Signore nostro Gesù Cristo.

Saranno previsti alcuni pellegrinaggi in vari luoghi significativi della storia del santo, per poter maggiormente comprendere la sua spiritualità. La preghiera di Francesco ci farà da guida, per orientarci a lodare l’Altissimo come lui stesso ha fatto.

Celebreremo la solennità del santo in fraternità, perché “è bello che i fratelli vivano insieme”.

Per info e prenotazioni:
Convento Santa Maria della Spineta
Via Clausura, 15 - 06054 - Fratta Todina (PG)
Telefono e Fax: 075.8745032 – Cell: 324.9048821
Email: spineta@assisiofm.it
Facebook: Santa Maria della Spineta



Esercizi spirituali Preghiera Ritiro Spineta

Articoli correlati

10 Ago 2020

Chiara, un’altra Maria

Il Vangelo “al femminile”
16 Lug 2020

Abbracciate il futuro con speranza

Il Capitolo inizia con un tempo di ritiro
01 Lug 2020

Sii fedele fino alla morte e ti darò la corona della vita

A Monteripido, corso di esercizi spirituali dal 16 al 22 agosto
01 Giu 2020

Dalla Porziuncola, una preghiera per i defunti di tutto il mondo

Invia la tua preghiera, l'affideremo a Dio per l'intercessione di San Francesco
01 Mag 2020

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio

Preghiera di affidamento dei Vescovi umbri alla Vergine Maria il 3 maggio in Porziuncola
20 Mar 2020

Indulgenza plenaria ai fedeli affetti dal Covid-19, agli operatori sanitari, ai familiari e a chi prega per loro

Decreto della Penitenzieria Apostolica: «Siate lieti nella speranza, costanti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera»
10 Ago 2020

Chiara, un’altra Maria

Ci sono alcuni dati oggettivi da sottolineare. Il primo: anche la comunità femminile di Chiara a S. Damiano si realizzò pian piano, non d’improvviso. Alle prime cinque (Chiara, Agnese, Pacifica, Benvenuta, Balvina) solo nel 1213-14 – a quanto pare – si aggiunse Cecilia di Gualtieri Cacciaguerra. E solo nel 1215 venne...