VI sera del Settenario di Natale 23 Dic 2021

Gesù, Re che viene ad abitare in mezzo al suo popolo

P. Gabriele Rocchi ha presieduto la liturgia dei Vespri di mercoledì 22 dicembre alla Porziuncola e si è soffermato sull’Antifona Maggiore “O Rex Gentium”, sesta del Settenario di Natale (I - II - III - IV - V sera), che fa da cornice alla preghiera del Magnificat:
O Re delle genti,
atteso da tutte le nazioni,
pietra angolare che riunisci i popoli in uno:
vieni e salva l’uomo che hai formato dalla terra!

Questa antifona ci mette di fronte a Cristo, re delle genti: re di ogni uomo, di ogni cuore. La persona di Gesù ha una potenza attrattiva che ci fa alzare lo sguardo e ci mette in cammino, come popolo, verso il volto bello di Dio Padre. Egli è un Re atteso da tutti, che attrae senza costringere.

Con l’incarnazione, la vita divina si unisce in modo indelebile a quella di tutti gli uomini. Condivide con noi il nostro passo, a volte stanco, per stare con noi in questa strada che passa anche dentro le tenebre profonde del dolore e della morte ma che ha come meta un regno in cui ogni lacrima sarà asciugata, in cui non vi sarà la morte.

Gesù è a capo di un popolo che ogni giorno è chiamato a fare scelte e gesti concreti capaci di portare negli ambienti in cui vive la bellezza di Dio, la sua fecondità, la sua salvezza. Da qui la necessità per noi di essere una chiesa dalle porte sempre aperte, capace di uscire da sé per andare incontro all’uomo ferito e camminare insieme a lui, capace di accogliere chiunque arrivi parlando il linguaggio universale della carità, capace di farsi compagna di viaggio, di ascoltare e dialogare con l’uomo contemporaneo.



Antifone maggiori Avvento Gabriele Rocchi Natale O Rex Gentium Porziuncola Settenario

Articoli correlati

20 Gen 2022

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Dal 18 al 25 gennaio
17 Gen 2022

“Un’esperienza che cambia la vita e dona libertà”

Alberto racconta i giorni del Capodanno 2022 trascorsi con i frati del SOG
17 Gen 2022

Il vino nuovo della gioia

Inizio del cammino di postulato con i Frati minori per sei giovani
14 Gen 2022

La gioia cosa molto seria

Perché la mia gioia sia in voi
07 Gen 2022

Giornata Mondiale del Malato: tenere insieme misericordia e medicina

Intervista a fr. Andrea Dovio sul Messaggio di Papa Francesco per la XXX Giornata Mondiale del Malato
03 Gen 2022

Con la forza dello Spirito Santo

Capodanno 2022 alla Porziuncola
17 Gen 2022

“Un’esperienza che cambia la vita e dona libertà”

Alberto racconta i giorni del Capodanno 2022 trascorsi con i frati del SOG