SABATO della XXVIII sett. del T.O. FERIA (verde)
sabato, 20 ottobre 2018
Grande partecipazione alla Giornata di studio tenutasi all’Antonianum 19 Mar 2018

Gioco o azzardo?

La predicazione sul gioco nel Medioevo. Una prospettiva teologica su tale fenomeno. Il gioco ricreativo come antidoto all’azzardo nel diritto canonico dal 1300 al 1500. Sono alcune delle riflessioni che hanno articolato, oggi, la Giornata di studio incentrata sul tema “Gioco o azzardo? Verso una risposta interdisciplinare” e organizzata dalla Pontificia Università Antonianum. Al centro dei lavori, anche i drammatici effetti del gioco d’azzardo nella nostra società, tra cui la dipendenza e le ricadute sul matrimonio e sul tessuto familiare. A moderare le riflessioni di diversi esperti il prof. Agustín Hernández, decano della Facoltà di Filosofia, e il prof. Jorge Horta, decano della facoltà di Diritto canonico.

Valorizzare il gioco ricreativo per sconfiggere l’azzardo

L’aspetto ricreativo e sociale del gioco - ha affermato il prof. Michele Sardella della Facoltà di Diritto canonico - può sconfiggere quello che sociale non è: l’azzardo. I giuristi dell’Alto Medioevo hanno dato una risposta concreta a questo problema: hanno proposto un gioco ricreativo e sociale come antidoto all’anti gioco, l’azzardo, che era molto radicato in quel periodo storico. I francescani – ha aggiunto -  con la loro presenza all’interno del territorio, hanno cercato di dare un antidoto attraverso la ricreatività, il gioco sociale. Un aspetto sottolineato dai giuristi medioevale -ha concluso il prof. Sardella - è quello del ludus spiritualis: il gioco ha al suo interno questa bellezza dell’animo, dello spirito. C’è un aspetto spirituale nel ludus che va recuperato.

Fonte: testo di Amedeo Lomonaco pubblicato il 13 marzo su Vatican News



Gioco Medioevo PUA Società

Articoli correlati

18 Ott 2018

Superare gli steccati tra popoli, culture e religioni

VIII centenario incontro di Francesco d’Assisi con il sultano d’Egitto
10 Ott 2018

L’ospitalità dell’Egitto

Memoria dell’incontro tra Francesco e il Sultano d’Egitto
20 Set 2018

Francesco e la sua conversione

Rievocazione medioevale al Convento della Spineta
21 Ago 2018

La Spiritualità come provocazione per il mondo oggi

XV Simposio intercristiano ad Assisi
13 Lug 2018

Pontificia Università Antonianum

Annuario Accademico 2018-2019
11 Giu 2018

La teoria modale di Giovanni Duns Scoto

di Ernesto Dezza OFM
20 Ott 2018

Stranieri perché uomini. Guardare l’uomo con l’occhio di Dio

 “Spirito di Assisi” in programma dal 26 al 28 ottobre 2018