LUNEDÌ della XXVIII sett. del T.O. Feria (verde)
lunedì, 14 ottobre 2019
Un estratto dal Memoriale 18 Apr 2019

Giovedì santo con sant’Angela da Foligno

Nel Memoriale Santa Angela da Foligno descrive come visse il Giovedì Santo. Eccone il testo:

Il Giovedì Santo dissi alla mia compagna che dovevamo cercare Cristo e aggiunsi: «Andiamo all’ospizio, forse troveremo Cristo tra quei poveri, addolorati e afflitti».

Portammo tutti i fazzolettoni che potemmo, dal momento che non avevamo altro, e dicemmo a Gigliola, inserviente dell’ospizio, di venderli e di comprare qualcosa da mangiare per i malati.

Lei, sebbene inizialmente si rifiutasse in modo deciso di farlo e dicesse che la stavamo insultando, tuttavia, per la nostra grande insistenza, vendette quei fazzolettoni e comprò del pesce, mentre noi portammo tutto il pane che ci era stato offerto per il nostro nutrimento.

Dopo aver servito loro queste cose, lavammo i piedi alle donne e le mani agli uomini, soprattutto a un lebbroso che le aveva molto putride e rovinate.



Angela da Foligno Giovedì Santo Poveri

Articoli correlati

04 Lug 2019

Le Chiese di fronte alla ricchezza, alla povertà e ai beni della terra. Una ricerca ecumenica

Dal 21-27 luglio ad Assisi: 56a Sessione ecumenica
19 Apr 2019

Eucarestia: siate quel che vedete, ricevete ciò che siete

Lo “stile eucaristico” nelle Celebrazioni del Giovedì Santo in Porziuncola
14 Mar 2019

Chi ha la croce di Cristo nel cuore, soffre con chi soffre!

I meditazione sulla Quaresima
07 Ott 2019

“In cammino con Francesco di Assisi per le strade dell’Umbria, la sua terra”

Itinerario Turistico Spirituale sui luoghi francescani dell'Umbria