ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Messaggio del M.R.P. Francesco Piloni in memoria di papa Benedetto XVI 31 Dic 2022

Grazie papa Benedetto

Fra Francesco Piloni, ministro provinciale dei frati Minori della Provincia Serafica di Umbria e Sardegna
a nome di tutti i frati, vuole esprimere il proprio ringraziamento al Signore per il dono di papa Benedetto XVI.
La sua fede è stata una testimonianza per la Chiesa e per il Mondo intero.
Papa Benedetto ha voluto insegnarci a sperare, a guardare i tempi di oggi con saggezza e prudenza alla luce del santo Vangelo, cercando sempre un dialogo centrato sulla verità che conduce alla fraternità e alla pace.

Grazie papa Benedetto!



Benedetto XVI Convento Annunziata Eremo delle Carceri Grazie Messaggio Ministro provinciale Porziuncola San Damiano

Articoli correlati

24 Mag 2024

Solennità del Corpus Domini alla Porziuncola

Il Programma 2024 delle Celebrazioni liturgiche in Basilica
20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei
17 Mag 2024

In cammino verso il Ben-Essere

A Umbertide, la seconda edizione della manifestazione: Sto coi frati e zappo l’orto. In cammino verso il Ben-Essere
10 Mag 2024

Un Giubileo tutto sulla Speranza

Papa Francesco emana la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 Spes non confundit, la speranza non confonde
07 Mag 2024

OFS d’Italia: eletto il nuovo Consiglio nazionale. Luca Piras riconfermato presidente

Ad Assisi, il 4 Maggio, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia ha eletto il suo nuovo Consiglio nazionale: a guidare la fraternità dei laici francescani saranno Luca Piras
03 Mag 2024

L’esperienza del Francescout

Sulle orme del Poverello di Assisi, alla sequela di Cristo, cercando di conoscere il segreto della sua gioia
23 Mag 2024

Carlo Acutis presto santo!

Oggi, 23 maggio 2024, Papa Francesco ha promulgato il Decreto in cui è attribuito un miracolo all'intercessione del Beato Carlo