ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Ultima serata del Triduo a sant'Antonio di Padova i Porziuncola 13 Giu 2019

I cinque verbi di sant'Antonio verso la Chiesa

Si è concluso ieri sera, con una riflessione sulla Chiesa, il Triduo a sant’Antonio di Padova, di cui oggi celebriamo la Festa.

Le due sere precedenti avevano avuto al centro la santità e la fermezza di Antonio, la terza meditazione il suo amore per la Chiesa.

P. Stefano ha declinato questo amore usando cinque verbi: credere, rispettare, obbedire, difendere, amare. Questo ha fatto Antonio nella sua vita con la sua predicazione e questo – ha ricordato p. Stefano – siamo chiamati a fare anche noi battezzati innestati nel Corpo di Cristo col battesimo. “La Chiesa è Madre – ha concluso – e come tale ci genera e rigenera sempre a vita nuova, questo dono immenso di Dio, anche laddove dovesse essere velato dal peccato, merita gli stessi sentimenti che furono in sant’Antonio”.

Nella Celebrazioni di questa mattina è stato benedetto il “Pane di sant’Antonio”, gesto caro alla tradizione che ci ricorda la generosità e lo spirito di servizio di Antonio nei confronti dei poveri. 



Antonio di Padova Chiesa Stefano Orsi Triduo

Articoli correlati

10 Mag 2024

Un Giubileo tutto sulla Speranza

Papa Francesco emana la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 Spes non confundit, la speranza non confonde
24 Gen 2024

Nuove armonie per San Damiano

Stiamo riparando l'organo della chiesa. Aiutaci anche tu!
03 Ott 2023

Come andare per il mondo

III serata del Triduo in preparazione alla solennità di San Francesco
02 Ott 2023

Avere lo Spirito del Signore e la sua santa operazione

II serata del Triduo in preparazione alla solennità di San Francesco
01 Ott 2023

La Vita e la Regola proposta da Francesco

I serata del Triduo in preparazione alla solennità di San Francesco
01 Ago 2023

Un Dio sempre presente

III serata del Triduo in preparazione al Perdono di Assisi
25 Apr 2024

Benedetti... benediciamo!

Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli



  • 11 Apr 2024

    Pregò e disse: Ave Maria

    Presentazione a Stroncone di quella che si ritiene essere, al momento, la più antica versione dell'Ave Maria: risale al Trecento