ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Omelia del Custode di Terra Santa alla Porziuncola 15 Dic 2023

È il Medio Oriente il vero paralitico

Giunto in Italia per visitare alcuni frati della Custodia che risiedono in Umbria, Fr. Francesco Patton, Custode di Terra Santa, lunedì 11 dicembre ha presieduto l’Eucaristia nella nostra Basilica. Il brano del Vangelo del giorno proponeva l’episodio della guarigione operata da Gesù dell’uomo paralizzato e la disputa con gli scribi e farisei che ne seguì (cf. Lc 5, 17-26).
Nella toccante omelia (di cui pubblichiamo il video) il Custode ha fatto un’affermazione carica di senso: è il Medio Oriente, oggi, ad essere il vero paralitico!

Gesù nel suo itinerario dapprima perdona i peccati e, solo dopo, guarisce l’uomo impossibilitato a muoversi. La medesima dinamica andrebbe utilizzata per il Medio Oriente, ma sarebbe esportabile ovunque, per tutte le situazione di conflitto. Non si potrà mai giungere a guarire alcun conflitto senza prima riconciliare le parti in causa.

Ricordando le parole di un Messaggio per la Giornata della Pace indirizzato da San Giovanni Paolo II il 1° gennaio 2002, il Custode ha ricordato che “non c’è pace senza giustizia e non c’è giustizia senza perdono!”.

Riconciliazione, perdono, giustizia, pace… sembra essere questa la più efficace road map da seguire; solo tale dinamica suggerita da Gesù può portare alla soluzione di questo orribile conflitto.

Offrendosi reciprocamente la riconciliazione si potrà (Dio lo voglia) dipanare una matassa sempre più intricata, incancrenita, sclerotizzata che nessuno sembra più riuscire a sbloccare. Chiudendo l’omelia ha chiesto che tutta la comunità ecclesiale si unisca in preghiera per implorare la pace senza la quale nessuna speranza di vita può esistere.
Sia Cristo, Principe della Pace a suggerire passi concreti di perdono a coloro che si fronteggiano senza esclusione di colpi.



Custodia Francesco Patton Medio Oriente Porziuncola Terra Santa

Articoli correlati

20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei
17 Mag 2024

In cammino verso il Ben-Essere

A Umbertide, la seconda edizione della manifestazione: Sto coi frati e zappo l’orto. In cammino verso il Ben-Essere
10 Mag 2024

Un Giubileo tutto sulla Speranza

Papa Francesco emana la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 Spes non confundit, la speranza non confonde
07 Mag 2024

OFS d’Italia: eletto il nuovo Consiglio nazionale. Luca Piras riconfermato presidente

Ad Assisi, il 4 Maggio, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia ha eletto il suo nuovo Consiglio nazionale: a guidare la fraternità dei laici francescani saranno Luca Piras
03 Mag 2024

L’esperienza del Francescout

Sulle orme del Poverello di Assisi, alla sequela di Cristo, cercando di conoscere il segreto della sua gioia
29 Apr 2024

“Lo vide e ne ebbe compassione”(Lc 10,33). Dall’indifferenza alla cura

A Santa Maria degli Angeli il V Convegno Nazionale dei Cappellani e degli Operatori per la Pastorale Penitenziaria.
20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

la notte dei santuari. Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei