mercoledì, 06 luglio 2022
Ordinazione diaconale di fra Mauro Scala 29 Ott 2018

Il primo servizio del diacono si chiama ascolto

Nella piccola chiesetta parrocchiale di San Barnaba a Rosaro-Grezzana, in un clima famigliare e festoso, è stato ordinato diacono da S.E. Giuseppe Zenti, Vescovo di Verona, fra Mauro Scala. La sua ordinazione – nell’attesa della prossima ordinazione di fra Giovanni Pinna in Sardegna – segue quella di fra Luca Di Pasquale.

Parlando dell’incontro di Gesù col cieco Bartimeo, il Vescovo ha ricordato a fra Mauro che “il primo servizio si chiama ascolto” e l’ha esortato: “lascia che la gente possa parlarti, partecipa delle loro fatiche”. Infine il Vescovo ha ricordato che “il diacono è servitore della Parola e dell’Eucarestia ma a condizione – ha aggiunto – che queste siano prima assimilate nella propria vita”.

Auguriamo a fra Mauro buon cammino per questo nuovo servizio che il Signore gli affida e lo accompagniamo con la nostra preghiera.



Ascolto Diacono Mauro Scala Ordinazione

Articoli correlati

27 Giu 2022

Sacerdozio: dono e mistero

Ordinazioni presbiterali in Porziuncola
26 Mag 2022

Ordinazione Presbiterale di 4 frati in Porziuncola

Sabato 25 giugno alle 16.00
25 Gen 2022

Ascoltare con l’orecchio del cuore

Messaggio del Santo Padre per la LVI Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali
05 Gen 2022

“Sento di appartenere a questo popolo di Terni come fratello, amico e per grazia di Dio anche come padre”

Ordinazione episcopale di mons. Francesco Antonio Soddu, nuovo vescovo della Diocesi di Terni-Narni-Amelia
18 Ott 2021

Sii Ministro e testimone di umiltà e di servizio

Ordinazione diaconale di fr Daniele Manco in Porziuncola
16 Ott 2021

Diacono, uomo chinato sulla debolezza dell'uomo

Riflessione di fr Simone Ceccobao, nella Veglia di preghiera per l’Ordinazione di fr Daniele Manco
27 Giu 2022

Sacerdozio: dono e mistero

Ordinazioni presbiterali in Porziuncola