DOMENICA DI PASQUA – RISURREZIONE DEL SIGNORE SOLENNITÀ CON OTTAVA (bianco)
domenica, 21 aprile 2019
Quarta meditazione di Quaresima in Porziuncola 04 Apr 2019

Immergersi nel Mistero della morte di Gesù per rinascere liberi…

“Immersi nella morte di Gesù”, queste le parole con le quali padre Georges ha aperto la sua quarta meditazione di Quaresima in Porziuncola, ricordando che se nelle precedenti “abbiamo avuto modo di contemplare la croce di Gesù e il coinvolgimento del Padre in un certo qual modo ‘a distanza’”, adesso, in questa quarta meditazione (nel video la riflessione integrale), siamo chiamati a “immergerci” negli eventi della Passione di Gesù.

Testo guida di questa riflessione è stato il Cap. 6 della Lettera ai Romani, testo in cui Paolo ci ricorda che siamo stati “battezzati nella sua morte”, ovvero “immersi” nella morte di Gesù. Questo è il frutto della vita spirituale di cui il battesimo è l’espressione rituale; da quel momento ognuno di noi “vive”, “respira” e “si muove” nella morte, ovvero “sepolti” nella morte di Gesù, lì riposiamo!

“La croce di Gesù – ha continuato – è lo spazio esistenziale in cui dobbiamo entrare e abitare”. Due le conseguenze di questa “immersione”: La prima è l’essere “un tutt’uno con la morte di Gesù” e quindi uniti a lui, la realtà di due vite che sono indissolubilmente legate.

La seconda conseguenza, complementare alla prima, è che viene distrutto tutto ciò che è incompatibile con questa vita, ovvero il nostro essere “morti al peccato”. Unendoci a Cristo, questa potenza nemica che ci fa odiare Dio e ci induce al peccato è stata distrutta, crocifissa in lui e con lui, “il peccato – che pure continua a ‘graffiarci’ – non è più il nostro signore, padrone”.

“Vivere per Dio – ha concluso – non si esprime tanto nel non peccare più, ma è l’espressione della nostra libertà” e questo ha delle conseguenze morali, quelle di chi “offre” il proprio corpo, la propria vita come “strumento di giustizia”.

Ricordiamo l’ultimo appuntamento, il 10 aprile, alle 19. Sarà possibile seguire la diretta tramite la WebTv della Porziuncola e dalla nostra Pagina Facebook e Canale YouTube, Frati Assisi.



Battesimo Georges Massinelli Libertà Meditazione Morte Peccato Quaresima Vita

Articoli correlati

19 Apr 2019

Eucarestia: siate quel che vedete, ricevete ciò che siete

Lo “stile eucaristico” nelle Celebrazioni del Giovedì Santo in Porziuncola
11 Apr 2019

Sulla Croce, Gesù è pura bellezza

V meditazione di Quaresima in Porziuncola
10 Apr 2019

Pasqua e funerale di fr Francesco di Monaco

“Benedetto sei tu Signore, benedetto il tuo nome glorioso e santo”
31 Mar 2019

Ritornare per…vivere!

Riflessione sulla IV domenica di quaresima
28 Mar 2019

Per mezzo della Croce, il Padre ci mostra l’immensa forza del suo amore

III meditazione di Quaresima in Porziuncola
25 Mar 2019

La conoscenza di Cristo

San Paolo e i giovani nella Bibbia 2/2
20 Apr 2019

Restate uniti alla croce, su di essa poggia il fondamento della Chiesa

Il Venerdì santo è il giorno del silenzio e dell’adorazione, il giorno in cui si medita la Passione di Cristo e attraverso la pratica della Via Crucis si ripercorre con Gesù la via del dolore che porta alla sua morte, una morte che, sappiamo, non è per sempre. Con questo...