ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Inaugurazione nel Convento del Beato Antonio da Stroncone 29 Mar 2022

L’Ave Maria in una maiolica donata al Convento di Stroncone

Si è tenuta venerdì, presso il Convento di San Francesco di Stroncone, in occasione della Solennità dell’Annunciazione del Signore, l’inaugurazione della prima maiolica in ceramica dedicata all’Ave Maria. L’attestazione più antica della sua formulazione completa si trova nel libro delle preghiere del beato francescano Antonio da Stroncone (1381-1461), motivo per cui il convento del suo paese natale è denominato anche “Casa dell’Ave Maria”.

La maiolica realizzata dall’artista Carmen Monotti, attiva a Deruta, riproduce il testo integrale dell’Ave Maria nella formula originale latina, così come scritta nel libello originale, ed è stata donata al Convento di Stroncone dall’Associazione Fondazione Collezione Bernardini di Perugia.  Un testo fondamentale quello appartenuto al Beato Antonio, il cui libello nella versione originale è conservato presso il Santuario di San Damiano di Assisi. Il Convento di San Francesco di Stroncone sorge lungo la seconda tappa del Cammino dei Protomartiri Francescani e in prossimità del Sentiero Francescano, ed oltre ad essere luogo di notevole devozione popolare è anche meta ricorrente per numerosi pellegrini che ogni anno si accingono a ripercorrere le orme dei religiosi che in passato hanno vissuto e visitato questi luoghi, come San Francesco e San Berdardino da Siena.

La celebrazione eucaristica - presso la chiesa del Convento nella quale sono custodite le spoglie incorrotte del Beato Antonio Vici - è stata presieduta da Padre Massimo Travascio, Custode della Porziuncola di Santa Maria degli Angeli di Assisi. Alla celebrazione erano presenti Padre Giuseppe Battistelli dell’Associazione Santo Sepolcro di Foligno, Daniele Bernardini presidente dell’altro Fondazione Collezioni Bernardini, il Sindaco del Comune di Stroncone Dott. Giuseppe Malvetani, Alessandro Corsi ideatore del Cammino dei Protomartiri Francescani, oltre ad altre personalità civili e religiose.  



Ave Maria Beato Antonio da Stroncone Massimo Travascio Stroncone

Articoli correlati

11 Apr 2024

Pregò e disse: Ave Maria

Presentazione a Stroncone di quella che si ritiene essere, al momento, la più antica versione dell'Ave Maria: risale al Trecento
31 Mar 2024

Questa è la vera Pasqua

Terzo giorno ovvero Veglia pasquale e Domenica di Risurrezione
30 Mar 2024

Con ingiusta condanna fu tolto di mezzo

Seconda giornata del Triduo Pasquale: Via Crucis, Passio Domini e Processione del Cristo morto
17 Feb 2024

Beato lui!

Una giornata di festa a Stroncone per il beato Antonio al Convento San Francesco
27 Dic 2023

Nonostante tutto... oggi Cristo è nato!

Piccola cronaca della notte e del giorno di Natale alla Porziuncola
11 Dic 2023

Restituire futuro

Inaugurazione dell’associazione “Il Leccio di Disma”.
10 Apr 2024

Corso “Dove sei?” per uomini e donne single dal 24 al 27 MAGGIO 2024

Corso “Dove sei?” per uomini e donne single. Un percorso triennale sui tre Sacramenti della Iniziazione Cristiana



  • 11 Mar 2024

    Verrà risolto l'enigma?

    Diamo conto del trasferimento e dell'allestimento di due preziosissime opere del Museo Porziuncola migrate per una mostra a Perugia


  • 11 Mar 2024

    “Anno Santo, musica santa”.

    Radicati nella Tradizione, custodi della bellezza del Canto liturgico. Assemblea annuale dell’Associazione Italiana di Santa Cecilia per la Musica Sacra