MERCOLEDÌ della XX sett. del T.O. S. PIO X, papa – Memoria (bianco)
mercoledì, 21 agosto 2019
Per una vita piena dall’alba al tramonto 18 Apr 2018

La giornata del cristiano

“Buongiorno!”.

È il saluto che abitualmente ci scambiamo al mattino e che per ciascuno si traduce in modo diverso: per un banchiere sarà buona la giornata se gli ha procurato molto denaro, per un giovane spensierato se si sarà divertito, per una madre se i figli sono stati bravi, per…

E per un cristiano, che vive sul fondamento della fede in Cristo Gesù? Cosa gli propone Dio? Quale meta lo invita a raggiungere?

Ecco, per lui sono state scritte queste pagine, con le quali si propongono alcune linee guida della sua giornata, del modo di renderla fruttuosa, solida come la casa di «un uomo saggio che ha costruito sulla roccia» (Mt 7, 24).

Richiedi “La giornata del cristiano” dal sito delle Edizioni Porziuncola, un volumetto da 120 pagine al costo di 10€.

Umberto Occhialini, frate minore, ha insegnato per molti anni Teologia dogmatica all’Istituto Teologico di Assisi. Attualmente svolge l’ufficio di penitenziere presso il Santuario di Santa Maria degli Angeli. Tra le sue più recenti pubblicazioni per le Edizioni Porziuncola: La morte. E poi?; Un fatto certo, una data incerta; Perché raccontare i miei peccati a un prete?; Come si deve pregare.



Edizioni Porziuncola Preghiera Spiritualità Umberto Occhialini

Articoli correlati

11 Ago 2019

Siate sempre amanti di Dio e delle vostre anime

Veglia di preghiera a s. Damiano
10 Ago 2019

Solennità dell’Assunzione di Maria 2019

Calendario delle Celebrazioni in Porziuncola
10 Ago 2019

San Damiano: semplice, austero e bellissimo

Luogo di intensa e fiduciosa preghiera
07 Ago 2019

Chiara, un’altra Maria

Il Vangelo “al femminile”
27 Lug 2019

Chiedete un volto che splenda come quello di Gesù

Giorno di ritiro per i marciatori dell’Umbria-Sardegna
29 Giu 2019

Frati francescani uniti sulla tomba di s. Francesco

Veglia di preghiera in vista delle Ordinazioni sacerdotali
14 Ago 2019

In Maria assunta riscopriamo le dimensioni tutte della vita

Omelia che padre Cristoforo Cecci pronunciò nel 1973